Tom's Hardware Italia
Nintendo Switch

Mario Tennis Aces, l’analisi delle modalità online

Mario Tennis Aces si è rivelato un titolo in grado di stupire e "svecchiare" un brand che, iterazione dopo iterazione, stava diventando stantio e poco innovativo. Nella nostra recensione, infatti, abbiamo premiato il lavoro svolto da Camelot nel modificare pesantemente la struttura delle meccaniche di gioco, ramificandone sapientemente il gameplay e vertendo maggiormente sulla competività. […]

Mario Tennis Aces si è rivelato un titolo in grado di stupire e "svecchiare" un brand che, iterazione dopo iterazione, stava diventando stantio e poco innovativo. Nella nostra recensione, infatti, abbiamo premiato il lavoro svolto da Camelot nel modificare pesantemente la struttura delle meccaniche di gioco, ramificandone sapientemente il gameplay e vertendo maggiormente sulla competività. Privati però della possibilità di "duellare" nelle modalità online, che ricordiamo sono state rese disponibili solo il giorno dell'uscita del titolo, durante la nostra analisi ci eravamo ripromessi di analizzare i tecnicismi offerti da Mario Tennis Aces a distanza di qualche giorno dall'apertura del Torneo online. 

Partite Rapide

Apriamo la nostra analisi delle modalità online di Mario Tennis Aces con la più canonica delle opzioni: i match amichevoli. Privi di qualsiasi influenza sul ranking globale, e non offrendo alcun incremento del punteggio complessivo, queste partite rapide si pongono l'obiettivo di offrire un terreno neutro nel quale allenarsi prima di cimentarsi "seriamente" in contesti maggiormente competitivi. Inserite in una generica sezione Multigiocatore, le partite amichevoli offrono però ben poche opzioni per chi volesse sfidare online altri utenti scelti in maniera casuale. Avviare una match rapido affidandosi al matchmaking, infatti, riduce drasticamente il bacino delle opzioni selezionabili per personalizzare le regole dell'incontro, permettendo di disputare delle partite nella sola modalità Tie-Break e su campi scelti casualmente dall'intera selezione presente all'interno di Mario Tennis Aces. 

Switch MarioTennisAces ND0111 scrn03

Ritrovarsi, quindi, a disputare un incontro su un terreno di gioco irto di ostacoli potrebbe non rivelarsi una scelta di allenamento saggia in visione di un Torneo dalle dinamiche più rigide e votate alla competitività. In aggiunta a questa gravosa lacuna siamo incappati, inoltre, in un netcode poco convincente ritrovandoci costantemente a competere più che con giocatori di alto livello, con rallentamenti frequenti, freeze sporadici e una stabilità della connessione decisamente discutibile. Non sappiamo se questo impopolare risultato sia figlio di una totale assenza di matchmaking, e quindi di un accoppiamento senza criterio con il primo giocatore disponibile, ma le attuali condizioni in cui versano le partite amichevoli, necessitano un aggiornamento che ne corregga le molteplici criticità.

In Mario Aces Tennis è possibile sfidare giocatori casuali in partite in doppio. A causa delle criticità analoghe a quelle dei match in solitaria, e un abbinamento più lento a causa della minor popolarità di questa modalità, risulta consigliabile, però, trovare giocatori presenti nella vostra lista amici per giocare partite in doppio soddisfacenti.

mario tennis aces doubles

Sfidare online un giocatore presente nella nostra lista amici, invece, offre una situazione completamente differente e decisamente più convincente. Innanzitutto al giocatore che ospita la partita viene offerto un ventaglio di opzioni in grado di definire ogni singolo aspetto dell'incontro. Dalla durata (Tie-Break o partita completa), alla scelta del campo (permettendo di optare per un canonico stadio), fino alla tipologia dell'incontro (Standard o privo di colpi speciali), giocare con un amico offre un'esperienza priva delle imperfezioni analizzate precedentemente e in grado di offrire il giusto divertimento e un terreno fertile per allenarsi in visione dei Tornei.

mario

I Tornei

A differenza delle partite amichevoli presenti in Mario Tennis Aces, la modalità torneo si rivela essere la vera punta di diamante dell'intera produzione Nintendo, in grado di mantenere alto l'interesse verso il titolo nei mesi a venire. Situati nella stessa sezione in cui sono presenti le controparti offline (che in fase di recensione ci lasciarono particolarmente indifferenti per la loro scarsità di opzioni), i Tornei online offrono una struttura analoga a quella vista nella demo distribuita nel primo week-end dello scorso Giugno, con alcune piccole aggiunte e un netcode migliorato e diametralmente opposto, in termini di efficienza, a quello delle partite amichevoli.

mario tennis aces character court guide 5
7f83d6c96c40d74d759bd48d1c86b7f7 1520472426155 1280w

La prima, importante, novità risiede nell'introduzione delle partite semplici (ovvero prive di colpi speciali) nella modalità Torneo, permettendo di competere con altri giocatori online basandosi solamente sulle proprie abilità tennistiche. Osservando rapidamente i punteggi generali ottenuti dai giocatori in questo prime due settimane di tornei possiamo, però, notare come l'ottimo lavoro svolto da Nintendo nel promuovere il suo stratificato gameplay veda una prevalenza di utenti che optano per le partite "standard", scegliendo di competere usufruendo delle complesse e profonde meccaniche di gioco offerte da Mario Tennis Aces.

mario tennis aces nintendo switch3

In merito al funzionamento dei tornei non ci sono sostanziali differenze rispetto a quanto visto nella precedente demo online. Per aggiudicarsi un posto sul podio sarà necessario vincere cinque partite di fila, suddivise a loro volta in due game e un eventuale Tie-break in caso di pareggio. Un intelligente sistema di matchmaking si adopererà a incrementare il tasso di sfida correttamente abbinando ad ogni turno un giocatore che si ritrovi nella medesima posizione. Se, per esempio, vi ritroverete al terzo turno del torneo, quindi, verrete abbinati solamente a utenti che siano nella vostra stessa posizione nella loro scalata alla vittoria. Questo sistema, che analizzeremo in seguito più approfonditamente, genererà degli scontri gradatamente più complessi fino a sfociare in una finale dai ritmi serrati e dall'atmosfera epica grazie ad alcuni elementi di game design aggiuntivi atti a conferirne una maggior sacralità a questo match conclusivo.

Vincere un torneo di Mario Tennis Aces vi conferirà la possibilità di cominciare quello successivo direttamente dal secondo turno, permettendovi di cimentarvi subito con i giocatori che hanno già superato la selezione preliminare della prima partita.

696172 scr4 a png

La seconda diversità rispetto alla precedente demo online di Mario Tennis Aces, risiede nel variare i terreni di gioco costantemente (solo la finale verrà sempre giocata all'interno dello stadio) durante i turni antecedenti al match conclusivo. La casuale rotazione di terra rossa, erba e cemento come terreno scelto per l'incontro, aggiunge un elemento strategico non di poco conto al già ramificato gameplay del titolo, richiedendo costantemente al giocatore di tenere sempre conto del suolo su cui si svolge l'incontro per valutare rapidamente tattiche differenti in ogni partita per potersi portare a casa la vittoria.

mario tennis aces 3

Un Roster in Crescita

In maniera "diversamente analoga" a quanto visto nella demo online di Mario Tennis Aces, che ricordiamo premiava i giocatori che terminavano un match rendendo disponibile nella versione completa del titolo un nuovo outfit per Mario, Nintendo ha attuato la scelta di premiare i giocatori che parteciperanno ogni mese ai tornei online, offrendo dei nuovi personaggi da poter utilizzare immediatamente dopo il loro sblocco. Partecipare a un torneo online nel mese di luglio vi garantirà come ricompensa Koopa Troopa, ad agosto potrete sbloccare Kalamaco e a partire da settembre saranno resi disponibili Paratroopa, Birdo e il celebre Diddy Kong. Sicuramente una scelta saggia e in grado di garantire accessi al titolo mensilmente nonchè invogliare gli ultimi utenti indecisi ad acquistare il gioco prima di non avere ulteriori possibilità per ottenere i personaggi resi disponibili da Nintendo per un periodo limitato. 

mario tennis aces koopa troopa shot 1920 0

Spendendo un paio di righe per la spinosa questione del bilanciamento possiamo, a due settimane dall'uscita di Mario Tennis Aces, ritenerci soddisfatti per il lavoro svolto costantemente da Nintendo seppur alcuni tennisti restino ancora una costante nelle classifiche mondiali. I movimenti di Categnaccio sono stati irrigiditi maggiormente, così come la velocità di Yoshi è stata diminuita, i colpi a effetto di Boo e Rosalina offrono maggiori possibilità di risposta e le competenze tecniche di Peach sono state affinate per diventare davvero letali in mano ai giocatori più forti. Tutte queste piccole limature mostrano chiaramente la volontà degli sviluppatori di ridurre al minimo fenomeni come quello attualmente in corso, che vede una preponderanza di Bowser Junior nelle classifiche mondiali. Grazie alla sua ottima copertura di campo, infatti, si pone come l'attuale meta per tutti i giocatori che cercano buoni risultati senza dover trascorrere ore ad allenarsi. 

mario tennis aces chain chomp spike gameplay sazb

Tutti in campo!

In conclusione a questa breve analisi sulle modalità multiplayer offerte da Mario Tennis Aces, vogliamo provare a dissipare un dubbio che l'utenza ha mosso in queste prime settimane di gioco, ovviamente basandoci sulla nostra esperienza  maturata durante questi primi giorni spesi a "sbandierare racchette", provando a raggiungere il podio. La maggioranza delle critiche dell'utenza, infatti, è stata mossa per un matchmaking ritenuto "sbagliato" in quanto abbina due giocatori allo stesso turno rispetto a due utenti con un punteggio, e un ranking, analogo. Se di "primo acchito" questa richiesta può sembrare lecita, in realtà l'intero impianto di gioco messo in atto da Nintendo mostra che un cambiamento non è necessario. La possibilità, innanzitutto, di declinare un abbinamento effettuato dal matchmaking, potendo di fatto scegliere fra una differente rosa di giocatori fino a trovare quello che offra una sfida "apparentemente" più allineata con il proprio livello, non è un fattore di poco conto in quanto permette di evitare incontri "obbligati" con utenti maggiormente esperti. 

maxresdefault 7

Le meccaniche di gioco basate prettamente sulla tecnica e le abilità del giocatore, inoltre, permettono "de facto" di gareggiare alla pari anche con giocatori dal punteggio elevato. In più di un'occasione, gareggiando in questi giorni, abbiamo potuto constatare quanto il punteggio non fisse una certezza dell'esito dell'incontro. In molti casi siamo riusciti a battere giocatori apparentemente più bravi di noi e altresì molteplici volte siamo stati eliminati da utenti che probabilmente avevano appena tastato l'alto tasso di competitività offerto dai tornei di Mario Tennis Aces. 

Mario Tennis Aces pubblicati 10 minuti di gameplay dal London Comic Con

Tom's Consiglia

Se no volete perdere il primo personaggio aggiuntivo, disponibile per un periodo limitato, affrettatevi a provare Mario Tennis Aces.