PlayStation

I migliori giochi LGBTQIA+ del 2021

Il videogioco è un medium che ha sempre saputo adattarsi ai tempi che corrono e alle diversità che ci contraddistinguono. L’inclusività è una delle tematiche più complesse che i giochi si sono trovati ad affrontare, ecco perché abbiamo deciso di stilare una lista dei migliori videogiochi LGBTQIA+, per conoscere e conoscersi, che potete acquistare attualmente.

Nel corso del tempo sono stati tanti e diversi i modi in cui tematiche queer sono entrate nel mondo dei videogiochi. Che si tratti di argomenti ben discussi ed evidenziati dalla narrativa, o di semplici scelte di personalizzazione e di romance, i migliori giochi LGBTQIA+ sono sempre legati in qualche maniera alla rappresentanza delle persone che considerano la propria identità non legata a una definizione di genere binaria. Prima di proseguire con la nostra disamina dei migliori giochi LGBTQIA+ disponibili sul mercato, vi consigliamo di dare un occhio anche ai migliori giochi Square Enix, i migliori giochi JRPG e i migliori videogiochi anime.

Giochi LGBTQIA+, i migliori

The Last of Us Part II

Tell Me Why

  • Piattaforma: Xbox One, Xbox Series X|S, PC
Tell me Why Vert

Tell Me Why è un’avventura grafica di DONTNOD affidata alla pubblicazione di Xbox Game Studios, ed è presente tra i migliori giochi LGBTQIA+ perché è stato il primo assoluto videogioco Tripla A ad avere un personaggio transgender come protagonista (tra l’altro doppiato da una persona transgender): Tyler Ronan, dopo una lunga permanenza al riformatorio per aver ucciso la madre Mary-Ann, torna alla sua casa d’infanzia con la sorella gemella Alyson, in Alaska, con l’intento di superare il trauma. I due però si ritrovano a riscoprire vecchi segreti facendo chiarezza sulle circostanze della morte della madre, il tutto grazie anche a una speciale telepatia che intercorre tra i due protagonisti. Come ogni avventura di DONTNOD, la chiave del gameplay è nelle decisioni prese dal giocatore che condizionano man mano la storia e le interazioni tra i personaggi. Altre tematiche inclusive importanti affrontate nel videogioco sono quelle della salute mentale e della povertà.

» Clicca qui per acquistare Tell Me Why


Life Is Strange

  • Piattaforma: PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X|S, PC, Nintendo Switch (in arrivo)
Life is Strange True Colors Vert

Prima di Tell Me Why, DONTNOD ha provato a portare temi queer all’interno della sua saga-capolavoro Life Is Strange, riuscendoci alla perfezione. Anche qui parliamo di un’avventura grafica dove il processo decisionale del giocatore è il cuore pulsante del gameplay, in grado di modificare l’intera esperienza di gioco vissuta. La storia del primo Life Is Strange ruota attorno a Maxine Caufield, una ragazza che scopre di possedere la capacità sovrannaturale di riavvolgere il tempo in ogni momento, riuscendo quindi a cambiare il corso degli eventi. Ciò la porterà a cercare di salvare la sua città e la sua amica (o interesse romantico, a seconda delle vostre scelte) Chloe dall’arrivo di una gigantesca tempesta. Il prequel Before The Storm è ambientato 3 anni prima, e si concentra sulla relazione complicata tra Chloe e Rachel. In Life Is Strange 2 invece il giocatore segue le vicende di Sean Diaz e del suo fratellino Daniel, portatore di strani poteri sovrannaturali, costretti a fuggire da Seattle dopo che si trovano coinvolti in un incidente paranormale dove perde la vita loro padre. Life Is Strange True Colors invece, ultima uscita della saga di DONTNOD, vede il giocatore vestire i panni di Alex Chen, ragazza in grado di assorbire e manipolare le emozioni delle altre persone… a suo rischio e pericolo.

» Clicca qui per acquistare Life Is Strange
» Clicca qui per acquistare Life Is Strange Before The Storm
» Clicca qui per acquistare Life Is Strange 2
» 
Clicca qui per acquistare Life Is Strange True Colors
» Clicca qui per acquistare Life Is Strange True Colors Deluxe Edition per PC e Xbox


The Last of Us, Part II

  • Piattaforma: PS4
The Last of Us 2

Si aggiudica un posto tra i migliori giochi LGBTQIA+ anche The Last Of Us, Part II, videogioco che ha vinto qualunque premio nel 2020. Seguito del già acclamato The Last Of Us, il canto del cigno della PS3, la Parte 2 di questa saga ha alzato la posta in gioco con decisioni di trama dirompenti. Tra queste, anche una storia omosessuale di Ellie, protagonista ormai cresciuta e diventata adolescente. Ovviamente la narrazione di The Last Of Us Part II è molto più di inclusione queer, ma una vera e propria opera formativa che tocca temi importanti come il perdono e il rimpianto, il tutto con un’intensità incredibile. Se acquistate The Last Of Us Part II tenete in considerazione il fatto che state per provare uno dei migliori videogiochi di sempre secondo critica e pubblico.

» Clicca qui per acquistare The Last of Us Remastered
» Clicca qui per acquistare The Last of Us, Part II
» Clicca qui per acquistare The Last of Us, Part II Special Edition


The Sims 4

  • Piattaforma: PS4, Xbox One, Xbox Series X|S, PC
Migliori giochi LGBTQIA+

Pensando ai migliori giochi LGBTQIA+ è impossibile non far viaggiare la mente fino al celebre franchise di The Sims. Ideato dagli studi di Maxis, già creatori di Sim City, e col tempo passato sotto l’ala di EA Games, The Sims è il simulatore per eccellenza: il giocatore gestisce la vita sotto un tetto dei suoi abitanti (da 1 a 8), di generazione in generazione, personalizzando quanto più possibile della loro vita, del loro aspetto e del loro quartiere di residenza. The Sims ha avuto fin da subito la possibilità di intraprendere relazioni omosessuali, oltre che di poter rappresentare il proprio personaggio con fattezze non per forza binarie, ma col tempo ha implementato sempre di più questa meccanica inclusiva fino ad arrivare, in The Sims 4, con la possibilità di non definire un gender binario del proprio Sim creato. Al di là delle tematiche queer incluse nel titolo, The Sims ha un’infinità di espansioni, stuff pack, bundle e DLC con cui scendere a patti: scegliete quelli di cui più credete di aver bisogno e divertitevi, senza pensare troppo al collezionismo. In questo articolo ve ne abbiamo riportate solo “alcune“.

Gioco base

» Clicca qui per acquistare The Sims 4 Standard
» Clicca qui per acquistare The Sims 4 Standard per PS4

Espansioni singole

» Clicca qui per acquistare The Sims 4 Espansione Al Lavoro
» Clicca qui per acquistare The Sims 4 Espansione Vita in Città
» Clicca qui per acquistare The Sims 4 Espansione Cani & Gatti
» Clicca qui per acquistare The Sims 4 Espansione Stagioni
» Clicca qui per acquistare The Sims 4 Espansione Vita sull’Isola
» Clicca qui per acquistare The Sims 4 Espansione Nuove Stelle
» Clicca qui per acquistare The Sims 4 Espansione Usciamo Insieme
» Clicca qui per acquistare The Sims 4 Espansione Vita Ecologica
» Clicca qui per acquistare The Sims 4 Espansione Oasi Innevata
» Clicca qui per acquistare The Sims 4 Espansione Vita In Campagna

Bundle

» Clicca qui per acquistare The Sims 4 Game & Stuff Pack 1
» Clicca qui per acquistare The Sims 4 Game & Stuff Pack 2
» Clicca qui per acquistare The Sims 4 Game & Stuff Pack 3
» Clicca qui per acquistare The Sims 4 Game & Stuff Pack 4
» Clicca qui per acquistare The Sims 4 Game & Stuff Pack 6
» Clicca qui per acquistare The Sims 4 Game & Stuff Pack 7
» Clicca qui per acquistare The Sims 4 Standard + Espansione Cani & Gatti
» Clicca qui per acquistare The Sims 4 Standard + Espansione Stagioni
» Clicca qui per acquistare The Sims 4 Standard + Espansione Nuove Stelle
» Clicca qui per acquistare The Sims 4 Standard + Vita Sull’Isola
» Clicca qui per acquistare The Sims 4 Standard + 3 Espansioni + 3 Bundle


Cyberpunk 2077

  • Piattaforma: PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X|S, PC, Stadia
Migliori giochi LGBTQIA+

Cyberpunk 2077 è il celebre RPG sparatutto in prima persona di CD Projekt Red, sviluppatori polacchi che hanno portato nell’olimpo dei videogiochi la saga dark fantasy di The Witcher. In un distopico futuro dove l’apparenza e la violenza la fanno da padrone, il videogiocatore si ritrova a Night City, una megalopoli americana controllata da violente mega-corporazioni in conflitto tra loro. Tutto nella vita di Cyberpunk 2077 fa affidamento alla robotica, tanto che le stesse persone possono installarsi impianti di ogni sorta per potenziare le proprie abilità o per puro sfoggio cosmetico. A livello di inclusività, Cyberpunk 2077 non si fa problemi a permettere romance omosessuali, a patto che si rispettino i gusti dei personaggi selezionabili!

» Clicca qui per acquistare Cyberpunk 2077 per PS4
» Clicca qui per acquistare Cyberpunk 2077 per Xbox One
» Clicca qui per acquistare Cyberpunk 2077 per PC


Stardew Valley

  • Piattaforma: PS Vita, PS4, Xbox One, PC, Nintendo Switch, Android, iOS
Stardew_Valley_box

Stardew Valley è un rilassantissimo videogioco indie sviluppato da Chucklefish in cui il giocatore veste i panni di un proprietario di una fattoria in rovina, il tutto in pixel art. Il personaggio oltre ad ampliare e personalizzare il suo spazio di vita fa conoscenza con gli abitanti del posto e i diversi luoghi esplorabili. Di stagione in stagione e di missione in missione, il gioco regalerà tanti momenti indimenticabili al giocatore e farà snodare la sua trama in maniera lenta ma sorprendente. In questo contesto, il giocatore può intraprendere anche scelte romantiche LGBTQIA+.

» Clicca qui per acquistare Stardew Valley Collector’s Edition per PS4 o Xbox
» 
Clicca qui per acquistare Stardew Valley Complete Edition per Switch
» Clicca qui per acquistare Stardew Valley per PC


Celeste

  • Piattaforma: PS4, Xbox One, PC, Nintendo Switch
Migliori giochi LGBTQIA+

Originariamente creato in 4 giorni per una game jam, Celeste è un platform pregevole dove la protagonista, una ragazza di nome Madeline, nel tentativo di superare la sua depressione e le sue paure, scala la montagna immaginaria “Celeste”. Nella sua scalata, Madeline si ritrova in avvenimenti sovrannaturali, tra cui la “parte oscura” di sé stessa, ossia una manifestazione della sua personalità in tutti gli aspetti che lei considera negativi. È in questi momenti che il giocatore viene a conoscenza della vera identità di Madeline, una persona che ha attraversato un periodo di transizione per far combaciare la sua vera identità col suo corpo. Prima dell’arrivo di Tell Me Why, infatti, era Celeste a essere il videogioco più noto nelle comunità LGBTQIA+ proprio per l’identità transgender della protagonista.

» Clicca qui per acquistare Celeste per Xbox


Boyfriend Dungeon

  • Piattaforma: Xbox One, Xbox Series X|S, PC
Migliori giochi LGBTQIA+

Poteva mai mancare un dating sim dalla guida ai migliori giochi LGBTQIA+? Ovviamente no, ma abbiamo incluso uno dei simulatori di appuntamenti più folli e giocosi usciti nell’ultimo periodo. Boyfriend Dungeon, un mix tra dating simulator e dungeon crawler urban fantasy sviluppato e pubblicato da Kitfox Games. Il giocatore deve combattere nei dungeon dell’ambientazione grazie all’aiuto di partner umani che possono trasformarsi in armi senzienti. Più forte è il legame con quest’arma, più saranno i poteri sbloccati da sfruttare per abbattere i nemici. La narrativa di Boyfriend Dungeon esamina tante sfaccettature dei rapporti e dei desideri delle persone, senza mai scendere in giudizi di sorta: il giocatore può intraprendere relazioni con chiunque, senza restrizioni sul gender del suo partner.

» Clicca qui per acquistare Boyfriend Dungeon per Xbox