Giochi PC

I migliori videogiochi per allenarsi a casa

Il distanziamento sociale imposto dall’emergenza sanitaria Coronavirus esige rigore e con palestre, parchi e centri di aggregazione chiusi, il tempo passato a casa senza neanche la possibilità di fare una passeggiata può far sì che la pigrizia prenda il sopravvento. In molti – anche non sportivi – si sono organizzati per fare un po’ di attività fisica a casa, del resto non serve molto per mantenersi attivi: basta un allenamento a corpo libero per iniziare a sentire qualche beneficio rispetto a una eccessiva sedentarietà. Allenarsi sfruttando nient’altro che il proprio peso corporeo resta una delle attività più semplici da eseguire anche a casa e con app dedicate, siti e video c’è davvero l’imbarazzo della scelta nelle routine da eseguire.

Ma quando manca la motivazione intrinseca per fare squat, addominali e plank, cosa si può fare? I videogiochi possono essere una delle risposte, soprattutto perché sono concepiti per associare a degli obiettivi una serie di ricompense e gratificazioni che agiscono da rinforzo. Sebbene non siano sostitutivi di un allenamento, né espressamente indicati come formula miracolosa per il dimagrimento, possono essere un modo alternativo per alzarsi dal divano e passare del tempo divertendosi durante l’isolamento da Covid-19. Ecco quali sono secondo noi i migliori videogiochi per il fitness per allenarsi stando a casa:

Ring Fit Adventure

Se oggi parliamo di videogiochi per il fitness lo dobbiamo soprattutto a Nintendo e al suo Wii. La console ha contribuito a diffondere l’uso del videogioco non solo come forma di intrattenimento, ma anche come tentativo per far muovere le persone. Ring Fit Adventure è l’evoluzione di questo concetto che unisce movimento fisico a meccaniche da gioco di ruolo / gioco d’avventura. Grazie a due nuovi accessori – il Ring-con e la fascia per la gamba – concepiti per misurare con precisione i movimenti nel mondo reale da tradurre in azioni nel gioco, l’allenamento si fa più avvincente.

Per distrarvi dal fatto che vi state effettivamente allenando con gli esercizi che fino a poco prima di avviare Ring Fit evitavate il più possibile, il gioco vi assegnerà una missione da compiere. I mostri incontrati sul cammino dovranno essere sconfitti in una battaglia a turni, solo che al posto di magie ed evocazioni dovrete contare sulle vostre gambe e braccia. Ogni ripetizione infligge un po’ di danno, fino ad accumularne parecchio per ogni set completato. L’aggiunta di mini-giochi e programmi di allenamento personalizzabili, rendono Ring Fit Adventure un titolo perfetto per neofiti o per chi già è pratico di allenamenti.

Ring Fit Adventure è disponibile per Nintendo Switch.

Fitness Boxing

Un buon antistress è senza dubbio la boxe. Videogiochi in cui prendere a pugni avversari con i guantoni ci sono dai tempi del mitico Punch-Out!! ma negli ultimi 15 anni è possibile trovare giochi dedicati interamente alla boxe come metodo di allenamento. Jab, ganci e montanti nel salotto di casa vi faranno muovere sul posto come se foste in un vero ring: con Fitness Boxing potete farlo a tempo di musica pop e grandi successi.

Per controllare i propri obiettivi e l’andamento dell’indice di massa corporea, Fitness Boxing include una dashboard che misura le prestazioni secondo svariate metriche che includono le calorie bruciate o i pugni sferrati. È possibile fare esercizio con un’altra persona disponendo di un solo Joy-Con a testa, o in alternativa, un set di due controller. Le modalità per più giocatori includono tandem, le combo alternate e il più classico degli 1 contro 1. Fitness Boxing è disponibile per Nintendo Switch.

Se vi piace la boxe e cercate degli allenamenti più immersivi, la Realtà Virtuale si sta dimostrando la nuova frontiera del fitness casalingo. Tra i titoli più indicati per il vostro workout c’è BoxVR disponibile per PC e PS4. Per giocare con la Realtà Virtuale su PC è necessario un visore supportato o un PSVR se giocate su piattaforma PlayStation. Se preferite un approccio più ludico e meno orientato al fitness, potete fare movimento anche giocando ad Arms che trovate in esclusiva su Nintendo Switch e di cui potete leggere la nostra recensione.

Just Dance

Non è propriamente fitness in senso stretto ma cosa c’è di meglio del ballo per scatenarsi sulle hit del momento e bruciare calorie nel mentre? Just Dance è diventato un vero e proprio fenomeno che ogni anno intrattiene e fa ballare anche i più timidi. Sebbene supporti anche i controller di movimento, non sono richiesti per giocare: basta uno smartphone compatibile con la Just Dance Controller appper ballare fino a massimo di 6 persone. Se volete contare le calorie bruciate, nel gioco è presente la modalità Sweat e che terrà più o meno traccia del consumo calorico. Potete già cimentarvi in alcune playlist dedicate all’attività fisica.

Se preferite un approccio meno rigido potete sempre ballare a vostro piacimento gli oltre 40 brani presenti nella versione più recente di Just Dance che include Bad Guy di Billie Ellish e Baby Shark per i più piccoli che anche quest’anno dispongono di brani e coreografie dedicate. Sottoscrivendo un abbonamento a Just Dance Unlimited, il servizio di “dance-on-demand”, il catalogo si amplia con oltre 500 brani tra cui scegliere tratti dalle novità musicali e dai capitoli precedenti del franchise.

Just Dance 2020 è disponibile per Nintendo Switch, Wii, Ps4 e Xbox One.

Zumba Burn It Up

C’è stato un periodo nei primi anni del 2010 in cui lo Zumba, una disciplina che unisce il ballo all’aerobica, ha avuto grande presa tanto da diventare la moda fitness del momento. Zumba Burn It Up è in ordine temporale l’ultimo capitolo di “dance-fitness” che propone le principali routine del programma di Zumba. Il gioco include oltre 30 brani tra cui I Like It di Cardi B, Level Up di Ciara e brani originali che vi faranno sudare.

A differenza delle silhouette stilizzate di Just Dance, Zumba Burn It Up utilizza dei modelli con grafica live-action e propone 30 diverse classi di allenamento a seconda del proprio livello. Potrete giocare insieme ad altri, ma solo fino a un massimo di 4 persone nella modalità Dance Party. Se non possedete Switch ma disponete di una console di precedente generazione, o avete a casa una copia di Zumba World Party, l’obiettivo movimento sarà comunque centrato.

Zumba Burn It Up è disponibile per Nintendo Switch.

Beat Saber

Avete il ritmo nelle vene, ma non vi piace ballare come in Just Dance? Ci pensa Beat Saber a sciogliere i vostri muscoli intorpiditi. Brandite spade laser colorate e abbinate colore e direzione per distruggere i cubi che si avvicineranno a tempo. Semplice? Con livelli di difficoltà crescente le cose si fanno più complicate di quanto sembrino. La colonna sonora che guiderà il vostro risveglio muscolare include brani originali e pacchetti di espansione di artisti del calibro di Green Day, Imagine Dragons e Panic! at the Disco.

Beat Saber è un rhythm game in realtà virtuale e per giocare è richiesto un visore a scelta tra HTC Vive, Oculus Rift, Oculus Quest, dispositivi per la Windows Mixed Reality e Valve Index se giocate su PC, o un visore PlayStation VR se giocate su PS4. In alternativa potete provare Audio Trip, un gioco di ballo in accesso anticipato su Steam con ambientazioni surreali e coreografie con ballerini professionisti o Audica, lo sparatutto musicale di Harmonix – i creatori di Rock Band e Dance Central – dove con un paio di blaster si distruggono obiettivi a tempo di musica. Migliori sono tempismo e precisione, migliore sarà il punteggio.

I migliori videogiochi per il fitness: grandi classici

Per fare movimento e sentirvi un po’ più attivi avrete capito che non serve poi molto, basta trovare la giusta motivazione. Potete anche riesumare il vostro caro Wii e giocare con i vari Wii Sports, Wii Fit e le loro versioni “avanzate” Resort e Plus. Se la musica e il ritmo sono la vostra passione, il gioco per eccellenza che vi farà scatenare è l’intramontabile Dance Dance Revolution che magari avete già a casa in una qualsiasi versione per PS2, PS3, Wii o Xbox 360. Siete tra i pochi possessori di Kinect? Non disperate, se riuscite a reperire qualche vecchio titolo avete l’imbarazzo della scelta di videogiochi per il fitness da Kinect Sports Rival per Xbox One a Your Shape Fitness Evolved per Xbox 360.

Nintendo Switch è attualmente la console migliore per dedicarsi al fitness videoludico, acquistala in colorazione grigia o al neon.