Giochi PC

Mortal Kombat 11: una mod rimuove il blocco dei 30 FPS e aggiunge l’opzione per i 21:9

Mortal Kombat 11 è stato rilasciato da poco e, come potete leggere nella nostra recensione, si tratta di un gioco di qualità. Non sono ovviamente mancate le critiche, sopratutto legate al sistema di microtransazioni (e anche alle condizioni di lavoro del team), ma il team è al lavoro per migliorare i problemi emersi. Uno degli elementi che però non sono stati apprezzati, e sul quale NetherRealm non metterà di certo mano, è il blocco agli FPS nella versione PC.

Il gioco, infatti, ha un blocco interno che limita i frame per i menù, i colpi fatali e la modalità Krypta. Ovviamente, il panorama dei modder non è rimasto a guardare con le mani in mano e si è subito messo al lavoro per eliminare questa limitazione. Il merito va a Endri Lauson che ha già reso disponibile una mod dedicata. Inoltre, questa dà accesso anche un’opzione aggiuntiva per gli schermi a 21:9; di base, il gioco mostra delle barre nere ai lati.

Anche da revenant Liu Kang è davvero formidabile.

Il creatore specifica che la mod potrebbe essere rilevata dal vostro anti-virus, in quanto essa legge i tasti premuti per attivare e disattivare l’effetto. Il programma attiva delle patch durante il gioco, quindi gli anti-virus catalogarlo come un cheat o come un tentativo di hack. Il modder assicura che la patch è completamente pulita e afferma che Windows Defender non cataloga le azioni della mod come dannose.

Se siete interessati a mettere alla prova questa mod per la versione PC di Mortal Kombat 11, potete scaricarla a questo indirizzo. Diteci, cosa ne pensate di quanto fatto da NetherRealm Studios con l’edizione per computer del picchiaduro? Pensate abbiano fatto un buon lavoro, oppure credete che c’è molto su cui lavorare?

Potete acquistare la vostra copia di Mortal Kombat 11 a questo indirizzo.