Tom's Hardware Italia
PlayStation 4

Mortal Kombat 11: review bombing, le microtransazioni fanno infuriare i giocatori

Mortal Kombat 11 è stato preso di mira da parte di molti utenti con le review bombing; per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere la news!

Mortal Kombat 11 è l’ultima fatica creata da NetherRealm Studios e, nonostante il titolo sia uscito da soli 2 giorni (ovvero il 23 aprile: qui trovate la nostra recensione), è stato già preso di mira da parte degli utenti con le review bombing: questi bombardamenti sono delle vere e proprie recensioni negative (come successo già in passato con altri giochi). Una trovata da parte degli utenti, quindi, per prendere voce e lamentarsi di una determinata cosa.

Mortal Kombat 11, anche se è stato uno dei titoli più attesi di quest’ultimo periodo, non è stato risparmiato dalla community. Molti giocatori sin da subito hanno iniziato a lamentati a causa delle microtransizioni eccessive che il gioco prevede. Questa iniziativa è avvenuta su Metacritic, dove si può notare come il giudizio personale degli utenti sia basso rispetto alle critiche ricevute dalla stampa.

Anche sul portale Steam è avvenuto la review bombing, andando direttamente ad attaccare la pagina ufficiale del gioco; lamentandosi, oltre che delle microtransizione, anche del sistema di progressione. Gli sviluppatori di NetherRealm hanno risposto dicendo che sono consapevoli di tutto ciò e che stanno già provvedendo a sistemare sia il sistema di progressione che quello delle ricompense. Ovviamente il tutto sarà fixato tramite aggiornamenti futuri per Mortal Kombat 11 che, speriamo, arriveranno presto per tutti i possessori del gioco su PC, PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch.

Vi ricordiamo inoltre che Mortal Kombat 11 è stato definito uno dei titoli più violenti dell’intera saga, talmente tanto che alcuni paesi hanno preso la decisione di proibirlo.

Avete già provato il nuovo Mortal Kombat 11? Cosa ne pensate voi a proposito del gioco? Siete d’accordo con quanto esplicitato nelle review bombing?

Se non lo avete ancora provato, vi consigliamo di acquistare la Special Edition di Mortal Kombat 11 direttamente da questo indirizzo!