Giochi PC

Morto Andy O’Neil, co-fondatore di Bluepoint Games

Bluepoint Games, studio che ha sviluppato molte famose remaster e remake per PlayStation (come Shadow of the Colossus), ci informa che Andy O’Neil, co-fondatore della società, è morto.

Nel messaggio d’addio pubblicato sui canali social possiamo leggere: “Siamo rattristati dall’annunciare che uno dei nostri fondatori, Andy O’Neil, è passato a miglior vita. Andy era una parte fondamentale della creazione di Bluepoint Games e le sue capacità di ingegnere hanno catapultato un team di due persone fino al punto in cui si trova adesso.

We are sad to announce the passing of one of our founders, Andy O’Neil. Andy was key in the formation of Bluepoint Games…

Publiée par Bluepoint Games sur Lundi 17 juin 2019

Andy, mai spaventato dalle sfide, ci ha guidati attraverso progetti complessi e ha superato le aspettative. Ci ricorderebbe che facciamo questo lavoro non perché è facile, ma perché è difficile. Ha sempre spinto Bluepoint a fare grandi cose e continueremo il suo lascito.”

Negli ultimi 20 anni Andy ha chiamato Austin casa. Ha sempre sposato lo stile di vita locale. La musica dal vivo era una grande parte di lui, e spesso partecipava a festival musicali o suonava il basso per gli amici a casa o in giro per la città. Amava fare escursioni in bicicletta. Era sempre pronto per un buon martini e amava stare con gli amici e farsene di nuovi. Il contributo di Andy all’industria del videogame non sarà mai dimenticato. Siamo rattristati dalla sua morte, ma grati per il fatto che sia stato parte delle nostre vite.

Facciamo le nostre condoglianze alla famiglia, agli amici e ai colleghi di O’Neil, si tratta di una grande perdita, che arriva poco dopo la morte di uno dei membri di Guerrilla Games, Patrick Munnik.