Tom's Hardware Italia
eSports

Ninja: un bug ha rovinato la sua qualificazione alla Fortnite World Cup

Ninja è stato vittima di un bug durante le qualificazioni della Coppa del Mondo di Fortnite, che lo ha fatto uscire dal match al 99° posto.

Epic Games sta portando avanti il più grande evento eSport di sempre di Fortnite, la Coppa del Mondo. Attualmente il torneo si trova nelle sue fasi di qualificazione, che hanno luogo ogni weekend. Ogni giocatore ha molte possibilità per ottenere un posto alla finale, che sia in modalità Solo o in Duo. Ovviamente, i grandi nomi del mondo dello streaming cercano di ottenere una posizione, non solo per l’enorme premio monetario in ballo, ma per poter aumentare la propria visibilità. Certo, Tyler Blevins, conosciuto da tutti come Ninja, non ne ha particolarmente bisogno, ma questo non lo ferma.

Lo scorso weekend stava giocando alle qualificazioni in diretta streaming: purtroppo per lui, Fortnite pare aver deciso che non era ancora il suo momento. Appena iniziato il match, Ninja stava calando dall’alto, per atterrare in un punto vantaggioso. Durante la planata finale, però, un bug lo ha fatto cadere a terra, decretandone la morte e la conclusione della partita al 99 posto. Possiamo vederlo in questa clip.

Dopo l’eliminazione, Ninja si è voltato verso la telecamera mostrando un sorriso sarcastico. Poi, ha commentato dicendo: “Amico, ho giocato e atterrato in questo punto per gli ultimi due mesi e non è mai successo.” Il bug è quindi stato introdotto tramite l’ultimo aggiornamento, oppure, si è trattato di un problema temporaneo: guardando la clip, si nota facilmente che il personaggio di Ninja reagisce come se fosse andato a sbattere contro un albero, quando invece non vi era nulla nelle vicinanze dello streamer.

Epic Games conta il punteggio dopo dieci partite: essere eliminati istantaneamente in questo modo rischia seriamente di impedire a un giocatore di ottenere punti sufficienti, per quanto non significhi sconfitta immediata. Le critiche verso la Coppa del Mondo di Fortnite non sono state poche nel corso delle settimane e questo certo non aiuterà.

Potete acquistare un pacchetto di contenuti speciali a questo indirizzo.