Wii U

Nintendo Wii U avrà la mega-patch di serie solo nel 2013

Nintendo distribuirà una versione di Wii U comprensiva dell'aggiornamento di sistema obbligatorio a partire dalla primavera del 2013, molto probabilmente a marzo. Ricordiamo infatti che tutti i modelli attualmente in commercio della nuova console dell'azienda giapponese devono scaricare un corposo update del firmware per accedere a diverse funzioni.

Wii U senza aggiornamento del day one? Soltanto a partire dall'inizio del 2013 

"Wii U sarà venduta completamente operativa all'inizio del 2013. Gli sviluppatori di Nintendo vogliono assicurarsi di rendere disponibile il miglior prodotto in assoluto agli utenti", afferma Reggie Fils-Aime, presidente di Nintendo of America, che continua spiegando perché l'aggiornamento è obbligatorio sulle Wii U vendute in queste settimane.

"La volontà di distribuire il miglior prodotto crea dinamiche in cui i nostri sviluppatori si ritrovano a lavorare su elementi fino all'ultimo punto possibile. Per questo motivo si è reso necessario l'aggiornamento di sistema al Day One, in modo simile a quanto avviene con altri prodotti elettronici destinati alla massa", sostiene Fils-Aime.

###old1595###old

Nel frattempo gli utenti che hanno collegato Wii U a Internet avranno già ricevuto l'avviso di un secondo aggiornamento. Il file è di circa 600 MB e a quanto pare non apporta cambiamenti drastici alla console (come una maggiore rapidità dei caricamenti e un aumento della velocità di navigazione fra i menù).

Nintendo spiega che questo update aumenta la stabilità generale del sistema e integra altri miglioramenti minori per "arricchire l'esperienza degli utenti". Ovviamente l'azienda suggerisce di non spegnere la console durante il download o l'installazione dell'aggiornamento per non rovinare la propria Wii U.

Nintendo ha distribuito un aggiornamento anche per il 3DS

A questa sagra degli aggiornamenti partecipa anche il Nintendo 3DS, che con l'ultimo update porta il firmware alla versione 4.5.0-10U. La descrizione del pacchetto è identica a quella di Wii U: miglioramento della stabilità generale del sistema e correzioni minori volte ad aumentare la cosiddetta "user experience".