Guida

Oddworld Soulstorm | Guida ai finali del gioco

Oddworld Soulstorm ha fatto il suo debutto su console PlayStation e PC lo scorso 6 aprile, riportando alla mente dei fan della creatura di Lorne Lanning quanto fosse complesso riuscire a salvare una manciata di Mudokon sparsi qua e la. La nuova avventura di Abe infatti offre quattro finali differenti, tutti veicolati dal Quarma, ovvero un’unità di misura che definirà la morale del protagonista.

Vi avvisiamo che in questa guida saranno presenti degli spoiler, seppur in forma minima, vi consigliamo quindi di leggerla una volta che avrete portato a termine la vostra prima run in Oddworld Soulstorm. L’ottenimento del trofeo di Platino su console PlayStation, inoltre, è direttamente collegato al raggiungimento di almeno due dei finali disponibili nel gioco. Resta comunque indubbio che il nuovo sistema a livelli implementato con Oddworld Soulstorm, risulta meno punitivo che in passato, permettendo al giocatore di migliorare i propri risultati senza obbligatoriamente ricominciare l’avventura dal principio nel caso si fallisca un obiettivo.

Oddworld: Soulstorm

Per sbloccare i quattro finali di Oddworld Soulstorm dovrete salvare una percentuale di Mudokon in ognuno dei 17 livelli di gioco. Ecco i requisiti per poter ottenere i differenti epiloghi:

  • Finale Peggiore: Si è riuscito a salvare l’80% dei Mudokon in soli sei livelli di gioco o meno.
  • Finale Cattivo: Si è riuscito a salvare l’80% dei Mudokon tra i sette e gli undici livelli di gioco.
  • Finale Buono: Si è riuscito a salvare l’80% dei Mudokon in 12 livelli o più. Questo permetterà di sbloccare gli ultimi due stage segreti.
  • Finale Migliore: Si è riuscito a salvare l’80% dei Mudokon in tutti i 17 livelli di Oddworld Soulstorm

Come accennavamo poc’anzi Oddworld Soulstorm ha un sistema a livelli che si presenta meno punitivo rispetto ai giochi precedenti. Il poter selezionare a piacimento ogni livello precedentemente completato permetterà al giocatore di gestirsi nel migliore dei modi i progressi di gioco, decidendo quale dei quattro finali vedere per primo.

Oddworld: Soulstorm

Per chi ambisse a “platinare” Oddworld Soulstorm, sarà necessario ottenere due trofei: “Come era stato predetto” e “Ma da che parte stai?” che richiederanno specificatamente di salvare, o condannare, i Mudokon ottenendo ripsettivamente il finale migliore e peggiore del gioco. Infine vi consigliamo di sfruttare al meglio i punti di controllo durante le vostre operazioni di salvataggio, facendo staffetta fra due checkpoint mentre si chiede ai Mudokon che vi seguono di aspettare in una posizione sicura, potrete costantemente avere un “save point” che vi permetta di correggere le vostre azioni se qualcosa non andasse per il verso giusto. É indubbiamente un sistema più lento e, tendenzialmente, tedioso ma il risultato è garantito.

Infine vi ricordiamo che per salvare i progressi dei livelli di Oddworld Soulstorm che deciderete di rigiocare, dovrete assolutamente portarli a termine se no i nuovi progressi (positivi o negativi che siano) non verranno salvati, così come vi verrà precluso l’ottenimento dei vari trofei associati.

Se siete fan delle copie fisiche potete prenotare Oddworld Soulstorm qui.