Xbox

Ori and the Will of the Wisps già finito in tempo record da uno speedrunner

È passata solo una settimana da quando Ori and the Will of the Wisps è giunto sul mercato, e molti degli appassionati del genere metroidvania stanno già godendo della nuova esperienza sviluppata da Moon Studios. Prendendosela con calma, il gioco è completabile in circa una ventina di ore, ma a quanto pare c’è già qualcuno che è riuscito a finire il secondo capitolo di Ori in poco più di un’ora.

Lo speedrunner Isaia ha pubblicato sul proprio canale YouTube un gameplay in cui dimostra di riuscire a finire Ori and the Will of the Wisps in un ora e trentasette secondi. Essendo il primo tentativo di speedrun sul secondo capitolo di Ori, è molto probabile che in futuro qualcuno (o lo stesso Isaia) riesca ad abbassare ulteriormente il record attuale.

Isaia si è concentrato solamente sul finire il gioco a qualsiasi percentuale di completamento, senza dare troppa importanza alle quest secondarie e alla raccolta dei vari collezionabili sparsi per la mappa. Stando all’utente, per completare la sua run ha fatto uso di un glitch che gli ha consentito di effettuare salti altrimenti impossibili. Il record mondiale di speedrun del titolo precedente, Ori and the Blind Forest, è della durata di poco più di 10 minuti. Ci riesce difficile pensare che anche Ori and the Will of the Wisps possa raggiungere tale minutaggio, dato che il titolo ha una longevità di gran lunga maggiore, ma per gli speedrunner nulla è impossibile.

Vi ricordiamo che Ori and the Will of the Wisps è già acquistabile per Xbox One e PC (via Microsoft Store). Inoltre, il titolo sviluppato da Moon Studio, è presente fin dal lancio all’interno del catalogo del servizio ad abbonamento Xbox Game Pass. Cosa ne pensate della prestazione di Isaia? Avete già finito il secondo capitolo di Ori? Raccontateci la vostra esperienza col titolo nella sezione dedicata ai commenti.

Potete acquistare Ori and the Will of the Wisps su Amazon a questo indirizzo.