Xbox

Overwatch, con mouse e tastiera è una strage su console

Blizzard, attraverso il suo direttore Jeff Kaplan, ha recentemente divulgato la sua totale disapprovazione verso i giocatori che utilizzano mouse e tastiera su console. Phil Spencer, boss di Xbox, si è invece dimostrato favorevole a questa pratica degli utenti.

xbox one s

Il fatto risale a qualche giorno fa, quando il direttore di Blizzard – nel forum ufficiale di Battle.net – ha dichiarato che "il team di Overwatch è contrario all'utilizzo di mouse e tastiera su console (…) Abbiamo fatto pressioni ai produttori per disabilitare le periferiche di input oppure integrare il pieno supporto per TUTTI giocatori".

Un parere lontano da quello di Phil Spencer, che questa mattina ha espresso la sua piena approvazione poiché, secondo il suo parere, l'utilizzo di tali periferiche può donare – in alcuni casi – dei vantaggi significativi in termine di precisione. Di seguito troverete il tweet del dirigente di Microsoft.

Xbox One e PS4, al momento, non supportano ufficialmente questi accessori e gli utenti che vogliono giocare con mouse e tastiera su console sono costretti a comprare costosi adattatori, come lo XIM 4, disponibile su Amazon a oltre 160 euro.

Come potete immaginare il problema è che alcuni giocatori stanno pagando (e anche parecchio) per ottenere un significativo vantaggio in-game, a discapito dei giocatori che si affidano ai joypad.

Secondo voi se Microsoft e Sony introducessero il pieno supporto a mouse e tastiera si assisterebbe alla fine dei joypad su console?