PlayStation

PES: calciatore contrariato dalla sua riproduzione, “non sono così debole”

eFootball è stato annunciato qualche mese fa e ha fatto discutere molto i fan della saga di PES per il passaggio al free-to-play. A quanto pare, però, non solo i più fedeli appassionati del brand calcistico di Konami hanno dei dubbi nei confronti del titolo calcistico, ma di recente anche un noto calciatore professionista ha voluto togliersi qualche sassolino dalla scarpa.

eFootball PES 2022

Si tratta di Keisuke Honda, calciatore giapponese che, per diverse stagioni ha militato anche in Italia nel Milan. Ora, Honda ha voluto raccontare alcuni aneddoti della sua carriera calcistica, tutt’ora in corso, all’interno di un’intervista che è stata rilasciata sul proprio canale YouTube ufficiale.

All’interno di questa interessante chiacchierata, il calciatore ha raccontato di non essere per niente d’accordo con la sua controparte virtuale presente nei capitoli della saga videoludica di PES, definendola più volte decisamente troppo più debole di quanto in realtà sia il calciatore.

eFootball PES 2022

“Ho pensato di voler incontrare Konami per dirgli di venire a vedermi giocare dal vivo in una delle mie partite. Ogni volta che gioco utilizzando me stesso mi ritrovo ad arrabbiarmi”, ha dichiarato il calciatore durante l’intervista.

Se non l’avete ancora fatto potete acquistare eFootball PES 2021 su Amazon a questo indirizzo