Giochi Mobile

Pokémon GO: guadagni in forte crescita nonostante il Coronavirus

Nonostante il periodo delicato che stiamo vivendo globalmente causato dall’epidemia di Coronavirus, sembra che il titolo mobile sviluppato da Niantic Pokémon GO, stia comunque riuscendo a guadagnare molto di più rispetto ai mesi precedenti. Inoltre, stando al sito Sensor Tower, gli incassi che ha ottenuto il titolo per dispositivi mobile in questo periodo sono stati maggiori del 66,7% rispetto a quelli del mese scorso.

La cosa curiosa, è che lo scopo del titolo mobile di Niantic prevede che i giocatori escano nel mondo reale per catturare i diversi Pokémon. Considerando la recente emissione dei decreti in un pò tutto il mondo per prevenire la diffusione del virus COVID-19, la cosa più sensata da pensare è che un gioco come Pokémon GO, che richiede di uscire di casa, potesse constatare un calo di fruizione e guadagni, invece sta accadendo tutto il contrario.

Pokémon Go

Tutto ciò sta accadendo perchè Niantic ha recentemente apportato alcune modifiche a Pokémon GO. Questi cambiamenti hanno permesso di aumentare il tasso di apparizione dei mostriciattoli collezionabili, il che significa che è più facile trovare i Pokémon anche rimanendo all’interno della propria abitazione. Dei 23 milioni di Dollari guadagnati in quest’ultimo periodo con il titolo, la maggior parte del guadagno arriva dagli Stati Uniti d’America, dove i giocatori hanno speso 7,8 milioni di Dollari.

C’è da sottolineare che ciò sta succedendo anche, e soprattutto, perchè un grandissimo numero di persone stanno rimanendo a casa e si stanno ritrovando con un sacco di tempo libero da riempire in un modo o nell’altro. Cosa ne pensate dei forti guadagni che sta ottenendo Pokémon GO in questo periodo delicato? Diteci la vostra a riguardo nella sezione dedicata ai commenti.

Oltre a Pokémon GO, potete passare le vostre giornate catturando creature nella regione di Galar in Pokémon Spada e Scuso. Potete acquistare il titolo su Amazon a questo indirizzo.