Tom's Hardware Italia
Giochi Mobile

Pokémon Sleep: annunciata una nuova app per iOS e Android

Pokémon Sleep è la nuova app pensata per allenare i nostri Pokémon mentre dormiamo: un'idea particolare, che è stata spiegata da Pokémon Company.

The Pokémon Company ha annunciato Pokémon Sleep, una nuova applicazione per iOS e Android che sarà disponibile nel corso del 2020. L’annuncio è arrivato tramite la pagina ufficiale Twitter di Pokémon. Nel tweet possiamo leggere “E se potessi continuare ad allenare i tuoi Pokémon… persino mentre stai dormendo? Nel 2016, Pokémon GO ha trasformato il semplice camminare in una forma di intrattenimento, rendendo l’intero mondo un gioco. Stiamo per farlo di nuovo, Allenatori: questo volta, però, per il sonno.”

Una presentazione che incuriosisce, ma lascia aperte molte domande: possiamo trovare parte delle risposte sul sito ufficiale di The Pokémon Company il quale riporta: “Presto, gli allenatori potranno svegliarsi con i propri Pokémon ogni mattina grazie a Pokémon Sleep, un’applicazione mobile prodotta da The Pokémon Company. Pokémon Sleep vuole trasformare il sonno in una forma di intrattenimento facendo in modo che il tempo speso dormendo influisca sul gameplay.”

Per quanto più dettagli riguardo la funzionalità dell’applicazione saranno rivelate più avanti, è stato annunciato che un nuovo device di Nintendo, la Pokémon Go Plus +, si connetterà con Pokémon Sleep e sarà reso disponibile al lancio dell’app. Il device usa l’accelerometro per tenere traccia del tempo speso dormendo e invierà questa informazione allo smartphone tramite Bluetooth.”

La Pokémon Go Plus + ha le stesse funzioni delle Pokémon Go Plus originale, quindi gli Allenatori avranno la possibilità di usarla con Pokémon GO durante il giorno e con Pokémon Sleep la notte. Pokémon Sleep sarà disponibile nel corso del 2020 per i dispositivi mobile. Per celebrare questa prima presentazione di Pokémon Sleep, gli allenatori di tutto il mondo avranno la possibilità di incontrare Snorlax in Pokémon GO, a partire da oggi.

Pare quindi che si tratti di una nuova app pensare per funzionare in sinergia con Pokémon GO, funzionando come un’applicazione per la salute, più che come gioco. Diteci, cosa ne pensate di questa idea?

Se preferite i giochi per console, potete prenotare Pokémon Spada e Scudo a questo indirizzo.