Altre Console

PlayStation: l’iconico suono della console aveva uno scopo ben preciso

Ieri si sono tenuti i PlayStation Awards, precisamente l’edizione per il 25 anniversario del brand PlayStation. Il 3 dicembre 1994, infatti, PlayStation veniva rilasciata in Giappone, vendendo 100.000 unità. La prima PlayStation raccoglie importanti ricordi per molti videogiocatori. Ognuno ha vissuto le proprie avventure con la console Sony, ma di certo tutti hanno imparato ada amare il suono prodotto dalla console all’avvio.

L’autore di questo suono è Takafumi Fujisawa, il quale ha recentemente rilasciato un’intervista a Game Informer, rivelando che “la funzione di questo suono è di dire all’utente che l’hardware sta funzionando proprio come dovrebbe e che il disco è stato letto correttamente. Inoltre, il suono simile a un fruscio nella sequenza di avvio è stato pensato per fare in modo che possa andare in loop se il disco non può essere letto: in questo modo potevamo capire se qualcosa era andato storto.

In questa foto fatta da noi potete osservare la differenza di dimensioni.

Fujisawa ha inoltre spiegato che il suono di PlayStation è stato creato in due giorni: “Ho continuato a pensare fin dall’inizio che volevo un suono eccitante, come l’emozione che provi quando entri in un cinema. Volevo veramente far capire che stava per accadere qualcosa di molto divertente.

Non possiamo mentire: l’obbiettivo di Fujisawa è stato raggiunto. Non sentire il suono corretto all’avvio di PS One faceva perdere un battito al cuore e capivamo immediatamente che qualcosa non era andato per il verso giusto. Oggigiorno le console sono molto più elaborate e l’accessione non porta direttamente all’avvio del gioco. Diteci, rimpiangete i vecchi tempi, oppure il modo in cui viene vissuto il mondo dei videogame vi è più congeniale?

Forse il suono iniziale di PlayStation 4 non ha un vero scopo, ma in ogni caso è un’ottima console: potete acquistarla su Amazon a questo indirizzo.