PlayStation

PS5: il modello console è frustrante, ammette Sony

Questa mattina vi abbiamo già riportato alcune recenti parole dell’ultima intervista rilasciata da Jim Ryan. Il CEO di Sony Interactive Entertainment ha parlato molto del futuro del marchio PlayStation e della console di nuova generazione PS5, ma non si è limitato a questo.

PlayStation 5

Nella lunga intervista con i ragazzi di GameIndustry, Jim Ryan ha espresso la volontà di vedere i giochi PlayStation goduti da centinaia di milioni di persone, ma “in questo momento, con il modello esistente di console e un successo eccezionale i giochi possono arrivare a 10/20 milioni di persone”, ha detto Ryan.

“Penso che alcuni dei giochi che i nostri studi stanno realizzando siano tra i migliori spettacoli di intrattenimento che siano mai stati realizzati. Pensare che queste opere possano raggiungere un pubblico di 20 o 30 milioni mi frustra. Mi piacerebbe vedere un mondo in cui centinaia di milioni di persone possono divertirsi con quei giochi”, ammette infine il CEO di Sony Interactive Entertainment.

Playstation 5

Ad oggi PS5 sta sicuramente vendendo molto bene, ma la scarsità di scorte è ancora un problema serio che non accenna ad arrestarsi. Sicuramente non è un momento super positivo in cui lanciare una console, ma Sony sta comunque facendo un ottimo lavoro portando a casa dei risultati davvero incredibili.

Potete acquistare le recente esclusiva PlayStation 5 su Amazon a questi indirizzi: Deathloop e Ratchet & Clank Rift Apart