PlayStation

PS5: Ratchet e Clank e Demon’s Souls gireranno a 60 FPS

Ieri sera, durante l’Open Night Live condotta da Jeoff Keighley, abbiamo assistito alla visione del primo gameplay trailer di Ratchet e Clank su PS5. Il nuovo titolo di Insomniac ha saputo stupire sia durante che dopo che il filmato si è mostrato. Tra le informazioni che stanno venendo rilasciate oggi, spicca di sicuro la conferma che sia le prossime avventure del Lombax, che il remake di Demon’s Souls gireranno a 60 FPS su PlayStation 5.

La conferma è arrivata direttamente dai ragazzi di Insomniac Games, i quali all’interno di un’intervista con la redazione di Famitsu è stato dichiarato che Ratchet e Clank Rift Apart avrà una modalità che permetterà di giocare a 60 FPS. Tutto ciò sarà possibile grazie a una scelta di diverse modalità che punteranno a prediligere o la qualità dell’immagine, o la fluidità nel gameplay; esattamente coma già accade in molti titoli su PlayStation 4 Pro.

In un successivo post su Twitter pubblicato dal noto leaker Nibel, viene anche confermato che Ratcher e Clank Rift Apart non sarà l’unica esclusiva PS5 a proporre i 60 FPS. Bensì anche altri giochi punteranno a dare ai giocatori una scelta su come affrontarli. Tra queste esclusive troviamo: il remake di Demon’s Souls in sviluppo presso Blue Point, Astro’s Playroom, Marvel’s Spider-Man Miles Morales e stando al leaker, a questi verrà aggiunto anche Gran Turismo 7.

Piano piano stanno venendo rilasciate sempre più nuove informazioni su PS5 e su quelli che sono state le prime esclusive Sony ad essere annunciate. Manca ancora qualche dettaglio cruciale come il prezzo e la data di lancio, che potrebbero essere annunciate durante un prossimo appuntamento comunicativo Sony. Cosa ne pensate delle ultime conferme sulle esclusive PlayStation 5? Diteci al vostra nei commenti.

Aspettando Ratchet e Clank Rift Aparte, potete acquistare e recuperare il capitolo precedente del 2016 a un prezzo scontato su Amazon a questo indirizzo.