Giochi PC

Recensione The Sims 4 City Living

Pagina 1: Recensione The Sims 4 City Living

The Sims 4 City Living

 

City Living, Vita in Città in Italia, è l'ultima espansione per The Sims 4, il celebre simulatore di vita ideato da Maxis. Questo contenuto scaricabile aggiunge nuove meccaniche legate al mondo dei Sims, tra cui una nuova ambientazione, impieghi e oggetti inediti ma soprattutto gli appartamenti, in maniera molto simile a quanto offerto dal DLC Late Night per il terzo capitolo della saga.

The Sims 4 City Living

Vita in Città porta i nostri Sims nella caotica vita cittadina, con la nuova ambientazione di San Myshuno, introducendo moltissime novità sul piano del gameplay e dei contenuti al purtroppo non così modico prezzo di 39,95 euro. Una spesa non indifferente anche per i fan più accaniti della saga, ma che da accesso a uno dei contenuti più riusciti per The Sims 4.

Gli appartamenti sono il fulcro di questo DLC e a differenza dei classici lotti per viverci bisogna pagare una cauzione e un affitto settimanale basato sul valore dell'immobile. A conti fatti le differenze non sono molte e se prima bisognava pagare le bollette, ora sono semplicemente diventate l'affitto. Tuttavia l'espansione – a essere pignoli l'ultimo aggiornamento disponibile per tutti – introduce i tratti anche per i lotti e non più solo per i nostri Sim.

Leggi anche: The Sims 4, esploriamo la vibrante metropoli di San Myshuno

Questi sono 27 e solo tre possono essere scelti, a meno che il lotto non ne abbia già alcuni irremovibili. La novità è apprezzabile e segna una differenza fra gli appartementi più economici e quelli più costosi. Nel primo caso non è raro aver a che fare col tratto "Da ristrutturare", che rende l'appartamento un vero incubo in cui vivere a causa di guasti idraulici ed elettrici da fronteggiare assieme a invasioni di insetti e roditori. Purtroppo, nonostante il nome di questo tratto, è impossibile risolvere definitivamente quei problemi da soli o chiamando il padrone di casa.

In ogni caso la sfida legata allo spazio disponibile può essere davvero divertente, soprattutto se adorate costruire la casa perfetta. Negli appartamenti i muri perimetrali non possono essere spostati, così come le finestre e le porte d'ingresso, ma per il resto il lotto può essere modificato come si desidera e gestire i propri metri quadri nel modo migliore non è affatto semplice, a meno di non affittare gli appartamenti più cari che si sviluppano in più piani.

TS4 x64 2016 11 02 23 48 42 84

Un altro aspetto interessante dell'espansione è l'interazione coi vicini. La tranquillità della propria villetta viene meno, infatti alcuni degli appartamenti sono già occupati e spesso mantenere buoni rapporti col vicinato non è semplice.

A volte potrebbero volervi fare visita per passare il tempo assieme, mentre altre volte potrebbero dare il via a feste chiassose in piena notte, svegliando il vostro Sim che, se vuole, può bussare alla loro posta e chiedere più o meno pacatamente di abbassare il volume. Da questo punto di vista le interazioni sociali introdotte da Vita in Città sono interessanti e sono rimarcate dai nuovi eventi settimanali che si susseguono a San Myshuno.

The Sims 4 City Living Official Trailer 0267

La città è infatti divisa in più quartieri, in ognuno dei quali ogni settimana avviene un festival differente. Questi eventi sono cinque e si passa dallo SmanetShow per i più nerd al Festival delle Spezie in cui sfidare il palato del proprio Sim a mangiare le spezie più piccanti. Le differenze fra i vari festival si notano e i temi scelti sono abbastanza vari oltre che fornire un motivo per uscire dal proprio appartamento. Quando c'è il Mercato delle Pulci si possono acquistare oggetti a prezzo stracciato e sbloccarne di nuovi, mentre durante Distrarsi & Disastri si possono sfoggiare le proprie abilità di malizia o le interazioni più buffe con gli altri Sim. Infine i giocatori più romantici possono far partecipare il proprio Sim al Festival dell'Idillio.

Questa discreta varietà di eventi è uno degli aspetti più riusciti dell'espansione con molte possibilità offerte dai vari festival che necessitano di varie edizioni prima di riuscire a svolgere tutto ciò che offrono, come sbloccare nuove ricette esotiche o vincere la Maratona di Hacking.