Tom's Hardware Italia
PlayStation 4

Red Dead Redemption 2, ecco la mappa completa per non perdersi nel selvaggio west

Avete appena iniziato a giocare a Red Dead Redemption 2 e non sapete dove andare? Allora questa completa e dettagliata mappa del western di Rockstar Games è ciò che fa per voi.

Red Dead Redemption 2 è un videogioco immenso e per questo i giocatori potrebbero essere intimoriti dal vasto territorio del western di Rockstar Games. Il sito PowerPyx ha quindi elaborato per tutti noi un’utile mappa, alla risoluzione di 9091×6840 pixel, con tutti i dettagli necessari per poter esplorare con consapevolezza l’enorme ambientazione di quello che è davvero il videogioco dell’anno.

Per riuscire ad avanzare con successo nella lunga epopea di Arthur Morgan è fondamentale sapere dove trovare tutto il necessario per sopravvivere a ogni pericolo. Grazie alle icone presenti nella carta topografica, saprete subito dove trovare un dottore o un negozio per l’acquisto e vendita dei vostri beni. Ma anche in quali cittadine è presente un sarto per farsi fare un abito su misura oppure una stalla dove acquistare un cavallo migliore. Nella mappa trovate appunto tutte queste informazioni, oltre a poter vedere l’esatta forma e dimensione dell’incredibile e realistico selvaggio west riprodotto da Rockstar Games – attenzione, se non volete nemmeno la minima anticipazione sui contenuti di Red Dead Redemption 2 vi sconsigliamo di continuare la lettura.

Per osservare la mappa alla massima risoluzione possibile, cliccate qui.

Per rivelare l’intera mappa, all’autore sono state necessarie più di sei ore a cavallo per raggiungere ogni singola area. Questo perché Red Dead Redemption 2 comprende anche la metà americana, al di sopra del fiume San Luis, dei luoghi del precedente capitolo. Alle tre nuove zone di New Hanover, Lemoyne e Ambarino si aggiungono infatti la regione di West Elizabeth, per l’occasione ampliata delle terre a nord della città di Blackwater, luogo in cui ha inizio la lunga storia di John Marston, e tutto il New Austin.

Sfortunatamente, i territori del primo Red Dead Redemption non sono facilmente visitabili all’inizio dell’avventura di Arthur Morgan a causa della grossa taglia sulla propria testa. I cacciatori di taglie di Blackwater sono infatti una minaccia troppo grande da affrontare, almeno fino a quando non si raggiunge l’epilogo dell’intera vicenda: dopo è possibile visitare nuovamente quei luoghi senza che nessuno ci dia la caccia.

Red Dead Redemption 2 è un acquisto immancabile per ogni giocatore che si rispetti. Che aspettate ad acquistare la vostra copia per PS4 o Xbox One se non l’avete ancora fatto?