Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Giochi PC

Red Dead Redemption 2 riscriverà le regole degli open world

Quando nell'ottobre 2016, dopo una serie pressoché infinita di indiscrezioni, Rockstar Games ha annunciato il trailer di un nuovo titolo il cuore di migliaia di giocatori in tutto il mondo ha iniziato a battere all'impazzata.

Quando quel titolo si é rivelato essere il nuovo Red Dead Redemption ormai era fatta: il colosso newyorkese era riuscito per l'ennesima volta a dare ai fan ciò che volevano, ovvero il seguito di una delle avventure più riuscite della scorsa generazione… Forse addirittura della storia dei videogiochi!

Quello che vogliamo fare con questo speciale è riflettere, e invitarvi a riflettere, sull'impatto che questo nuovo capitolo può portare nel mondo dei videogiochi e, in generale, nell'enorme universo dell'entertainment. Certo, siamo di fronte ad un nome molto, molto importante, che ogni giocatore conosce: Rockstar Games sarà in grado di rendergli giustizia?

Il ritorno del Vecchio West.

Con un primo teaser trailer che, seppur non mostrando molto in appena un minuto di video, riesce ancora a emozionare e scatenare l'intero popolo di internet, Red Dead Redemption 2 promette di essere l'ennesimo capolavoro firmato dai creatori di Grand Theft Auto.

Nonostante l'assenza all'E3 dell'anno seguente, i fan non hanno mai smesso di discutere su cosa questo nuovo capitolo potesse aggiungere alla storia originale, con la risposta che arriva nel mese di settembre con il maestoso trailer che trovate di seguito.

Il gioco sarà un prequel dell'iconico titolo del 2010, ci troviamo infatti nel 1899: nel periodo conclusivo dell'era dei cowboy e del "Vecchio West". Vestiremo i panni di Arthur Morgan, un fuorilegge membro della banda dello spietato Dutch van der Linde… Un nome che i fan di Red Dead Redemption dovrebbero ricordare eccome. Ricordate per caso qualche altro membro di quella banda?

reddead2 1
Sì, ci sarà anche lui in Red Dead Redemption 2!

In arrivo su PlayStation 4 e Xbox One (confermata, almeno per il momento, l'assenza di una versione PC) il gioco ricalcherà senza ombra di dubbio tutto ciò che abbiamo potuto ammirare nel fortunato predecessore, un capolavoro in grado di soddisfare appieno pubblico e critica e che, ancora oggi, merita di essere vissuto e (ri)scoperto… Anche da chi ancora non ne ha avuto occasione.

Un'opera d'arte, oltre il videogioco.

Ma perché Red Dead Redemption 2 é così atteso? I motivi sono vari e, in primis, ci sentiamo di citare l'avvincente trama del primo capitolo. Senza fare spoiler poco graditi, vi basti sapere che l'avventura di John Marston é caratterizzata da diversi riferimenti al suo passato criminale. Un passato che ora, con questa nuova avventura, verrà finalmente svelato per arricchire ancora di più la già nutrita storia dietro a Red Dead.

Non dimentichiamoci poi di tutta una serie di elementi che hanno reso il primo titolo un'esperienza davvero entusiasmante: dalla incredibile colonna sonora – di cui vi proponiamo un assaggio di seguito, tratto da una delle sequenze migliori del gioco – ad una caratterizzazione dei personaggi davvero ben curata, senza dimenticare i vasti paesaggi che vi lasceranno senza fiato.

Cavalcare verso il Messico sulle note di "Far away" di Josè Gonzalez é senza dubbio parte di una delle sezioni meglio realizzate in un videogioco, e forse sono questi i punti su cui bisogna premere per creare l'esperienza definitiva. Un bel gioco, almeno per quanto riguarda il genere in questione, non passa soltanto da un gran comparto tecnico: sono momenti come questo, infatti, a dar vita a una vera e propria opera d'arte.

Con le dovute proporzioni e senza voler essere blasfemi possiamo affermare che un'opera come Red Dead può aspirare a essere ciò che 50 anni fa era il cinema di Sergio Leone: una spettacolare rappresentazione di uno dei periodi più affascinanti della storia americana, raccontata con maestria e caratterizzata da tutta una serie di fattori che non possono non emozionarvi.

reddead2 2

In poche parole Red Dead Redemption 2 non sarà C'era una volta il West, e nemmeno Il Buono, Il Brutto e Il Cattivo: come questi capolavori, da cui trae senza dubbio ispirazione, siamo pronti a scommettere che sarà un caposaldo della storia dell'intrattenimento. Un evento più che un prodotto, qualcosa di cui si parlerà ancora tra dieci, vent'anni e forse anche di più.

Rockstar oltre ogni limite?

Con questo nuovo progetto é chiaro come – ma non quanto – Rockstar Games sia fortemente intenzionata ad alzare (e non di poco) l'asticella, ancora una volta. Molti potrebbero pensare che dopo l'incredibile exploit di GTA V abbiamo già visto tutto quello che c'era da vedere, tutto ciò che Rockstar e il motore RAGE potevano offrire a questa generazione.

reddead2 3

Dal canto nostro noi siamo però certi di una cosa: anche stavolta, magari con qualche lacrima che scende e che proveremo a giustificare senza riuscirci, resteremo a bocca aperta. E non vediamo l'ora.

Se volete scoprire una marea di nuovi dettagli sul gioco, leggete le anteprime esclusive dei colleghi di IGN.com ed Everyeye.it!

Se c'è una cosa che vogliamo e che siamo sicuri ci soddiferà appieno è l'immersività, un fattore che in un prodotto del genere rappresenta forse la caratteristica di punta. Tante, tantissime piccole tessere che vanno a formare un mosaico sontuoso: la già citata caratterizzazione dei personaggi, ad esempio, è qualcosa di imprescindibile e che va a sposarsi con altri particolari portando sempre più vicino alla perfezione. Persino un particolare come il sistema Dead Eye visto nel primo capitolo – il bullet time, per capirci – contribuisce a dare una spinta in più all'atmosfera rendendola cinematografica ma non per questo passiva, teatrale ma non scontata.

Appuntamento dunque al prossimo 26 ottobre quando, finalmente, potremo mettere le mani su uno dei giochi più attesi di questa generazione. Vi invitiamo a raccontarci, nei commenti, tutto ciò che volete dire su Red Dead Redemption: qual è stata la vostra esperienza, come avete reagito all'annuncio di questo nuovo capitolo e soprattutto… Anche voi non state più nella pelle?


Tom's Consiglia

Potete prenotare la vostra copia di Red Dead Redemption 2 su Amazon al prezzo più basso del web, affrettatevi!