Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Resident Evil Project Resistance: svelato il gameplay 4 vs 1

Resident Evil Project Resistance si mostra finalmente in un filmato di gameplay nel quale possiamo vedere le dinamiche asimettriche 4 vs 1.

La serie di Resident Evil, dopo alcuni anni non al top, ha nuovamente acquisito l’attenzione di tutta la community videoludica, grazie a un Resident Evil 2 che ha convinto completamente. Tutti sono in attesa di Resident Evil 8 e di Resident Evil 3 Remake, ma per ora Capcom ha altri piani. Come scoperto le scorse settimane, infatti, la società di Osaka ha dato il via a un nuovo progetto: Project Resistance. Pochi giorni fa abbiamo potuto vedere un filmato teaser di presentazione, ma ora abbiamo l’occasione di dare un’occhiata al gameplay.

Si tratta, come era intuibile, di un gioco asimmetrico 4 vs 1. I quattro sopravvissuti devono collaborare per rimanere in vita e fuggire. Si potranno usare sia armi da mischia che armi da fuoco. La collaborazione sarà importante in quanto, nel caso nel quale si venga afferrati da uno zombie o bloccati da una trappola, gli altri giocatori dovranno aiutarci a liberarci. Ogni personaggio avrà un’abilità unica; ad esempio, Tyrone può ridurre i danni subiti, Valerie può curare tutti i giocatori, Samuel ha accesso a potenti attacchi corpo a corpo, infine January può disabilitare le telecamere di sicurezza. La missione è a tempo e completando le varie aree nelle quali è divisa la partita sarà possibile ottenere tempo extra, a seconda anche del numero di giocatori sopravvissuti.

A opporsi ai quattro sopravvissuti troviamo la “Mastermind”, ovvero il giocatore che ha lo scopo di eliminare gli altri. Tramite le telecamere di sicurezza può posizionare creature di varia potenza e trappole, bloccare porte per separare i giocatori, sparare usando telecamere con armi montate e spegnere la luce per rendere ancora più complessa la sopravvivenza. Sarà anche possibile prendere il controllo di uno zombie, per attaccare i giocatori in modo più ragionato. Infine, ci si può anche trasformare nella versione semi-robotica di Mister X vista nel primo teaser per combattere i giocatori in modo diretto.

È anche possibile iscriversi alla closed beta su PS4 e Xbox One che avrà luogo dal 4 ottobre 2019 fino al 7 ottobre 2019. Per partecipare, però, bisogna essere membri del programma Ambasciatori di Resident Evil. Trovate tutti i dettagli sul sito ufficiale.

In attesa di Project Resistance, possiamo divertirci (e spaventarci) con l’ottimo Resident Evil 2: lo trovate a questo indirizzo.