Giochi PC

Resident Evil Village è il sequel venduto più velocemente della saga

Se ancora non foste convinti dalla stazza della vampira Lady Dimitrescu, Capcom ha appena annunciato che Resident Evil Village ha appena sorpassato i 4 milioni e mezzo di vendite dal suo rilascio, avvenuto appena due mesi fa, nel maggio 2021. Ciò fa di Village l’episodio più venduto di sempre della saga horror.

Resident Evil Village, seguito diretto del settimo capitolo con – di nuovo- Ethan Winters come protagonista impersonato dal giocatore, è ambientato in una Europa infestata da segreti e orrori, più precisamente in un paesino della Romania che nella cultura pop generale è la nazione madre dei vampiri come li conosciamo oggi.

Village è stato molto acclamato da pubblico e critica per la resa dell’ambientazione così come per il bizzarro dipanarsi della trama, tra citazioni a cult del genere e colpi di scena da b-movie. Altro elemento che contraddistingue questo Resident Evil è sicuramente il roster di villain caratteristici, tra cui spicca sicuramente per altezza e per fama Lady Dimitrescu.

Resident Evil: Village è stato lanciato su piattaforme PlayStation, PC, Xbox e Stadia raggiungendo già nei primi giorni di rilascio i 3 milioni di vendite, e arrivando in questi giorni, due mesi dopo, a 4 milioni e mezzo. Sono ottime notizie per Capcom che in questo periodo florido, tra RE e Monster Hunter, sta macinando tanti numeri e consensi.

Per Resident Evil Village è previsto un piano di supporto postumo con DLC e patch, ma ancora non conosciamo nel dettaglio le intenzioni dell’editore giapponese. Nel frattempo, tutti gli appassionati della saga, questa estate, potranno diverirsi con Resident Evil Re:Verse, un titolo tributo ai 25 anni della storia del franchise. Per il compleanno, Capcom ha programmato anche una serie Netflix della quale vi abbiamo presentato una recensione proprio qualche giorno fa.

Se ancora non avete giocato Resident Evil: Village, potete trovarlo in offerta su Amazon seguendo questo link.