Giochi PC

Steam: tramite Google appare un insulto a Epic Games Store, ecco perché

La lotta tra Epic Games Store e Steam prosegue da più di un anno oramai. Gli appassionati hanno più volte espresso il proprio fastidio per le pratiche di una piattaforma o dell’altra, in particolar modo nel caso dell’Epic Games Store che ha optato per una strategia di esclusive. Ovviamente, le due società hanno mantenuto un comportamento sempre corretto, senza fare commenti spiacevoli sul diretto concorrente. Almeno fino a oggi, a quanto potrebbe sembrare a un occhio disattento.

Come potete vedere qui sotto, un giocatore ha segnalato che, cercando “Steam Store” tramite Google, il risultato è un “Fuck Epic Games Store” nella descrizione di Steam. Possibile che Valve sia scesa così in basso? Ovviamente no, non è affatto così. Come potete notare, infatti, oltre alle poco cortesi parole già riportate, sono presenti altri simboli, un frammento di art ASCII: questo perché si tratta di uno spezzone di una recensione presente su Steam, precisamente una di Metro Exodus.

If you google steam store you’ll get this. from Steam

Il motore di ricerca ha semplicemente usato, in modo involontario, un frammento di una recensione che inizia proprio con un insulto, creando una divertente (per quanto deprecabile) coincidenza. Quindi no, non è iniziata una guerra di strada tra Valve ed Epic Games.

Metro Exodus, se ricordate, è stato per lungo tempo al centro dell’attenzione a causa della scelta del publisher di farlo diventare un’esclusiva temporale di Epic Games Store, pur avendolo già messo in prenotazione su Steam. Gli animi si erano enormemente scaldati e gli sviluppatori (4A Games) erano finiti in mezzo agli insulti degli appassionati, pur non avendo essi voce in capitolo. La situazione oggigiorno è molto più tranquilla, ma comunque i sostenitori dei due store si fanno sentire di tanto in tanto.

Se volete giocare a Metro Exodus e preferite le console, allora potete acquistare la vostra copia su Amazon.