Tom's Hardware Italia
Wii U

Super Smash Bros, nuovi eroi e tutte le novità su Wii U e 3DS

Pagina 1: Super Smash Bros, nuovi eroi e tutte le novità su Wii U e 3DS
Tutte le novità dell'ultimo Nintendo Direct: nuovi personaggi, scenari e costumi per Super Smash Bros.!

Si è conclusa da poco l'ultima Nintendo Direct, della durata di circa venti minuti, nella quale sono state confermate le indiscrezioni trapelate online durante gli ultimi mesi per il titolo Super Smash Bros per Wii U e Nintendo 3DS.

streetfighter

Il primo personaggio ad essere annunciato è Roy, dall'universo di Fire Emblem. In seguito al consueto teaser trailer, Masahiro Sakurai di Sora Ltd. ci dà qualche precisazione in più sul gameplay del nuovo arrivato.

Innanzitutto, Roy non viene introdotto nel roster di personaggi giocabili per la prima volta, ma torna disponibile dopo la sua ultima apparizione in Super Smash Bros. Melee.

Rispetto al compagno di Fire Emblem, Marth, la spada di Roy risulta più potente vicino l'elsa, quindi è necessario restare vicini all'avversario per ottenere il massimo dagli attacchi. La potenza di questi è stata migliorata rispetto a Super Smash Bros. Melee, rendendo Roy, a detta di Sakurai, molto più temibile.

Il look del personaggio è stato aggiornato, per renderlo più conforme alle skin cui siamo abituati attualmente.

Al contrario del suo predecessore in Melee, che non disponeva di uno Smash finale, in Super Smash Bros 4 Roy può sferrare un colpo di spada devastante, che richiama direttamente un attacco originale di Fire Emblem.

Schermata 2015 06 14 alle 19 18 32

Contemporaneamente al ritorno di Roy da Super Smash Bros. Melee, viene confermato il già annunciato ritorno di Lucas (Earthbound) da Super Smash Bros. Brawl; Sakurai si augura che entrambi i revival verranno ben accolti dai fan, in quanto personaggi al tempo molto apprezzati.

maxresdefault

Sia Roy che Lucas saranno disponibili al costo di 3,99€ su WiiU o 3DS, oppure a 4,99€ acquistandoli in un'unica soluzione per entrambe le console. Ma le novità non terminano qui.