Giochi PC

Sven Co-op: la mod di Half Life arrivata dopo 17 anni

"Meglio tardi che mai!" direbbe qualcuno e, in effetti, non ci andrebbe troppo lontano. A 17 anni dall'annuncio la mod per il primo Half-Life, Sven Co-op, è finalmente arrivata su Steam lo scorso gennaio. La storia di questa mod, che permette di giocare ad uno dei titoli più amati di sempre in cooperativa, ha inizio nel 1999 quando Dan Fearon – un giovane appassionato di videogiochi  conosciuto sul web come Sven Viking – decise di lanciare il fansite Atomic Half-Life pubblicando inoltre la prima mappa cooperativa di Half-Life: svencoop.

Nel mese di maggio, a fronte del grande supporto ricevuto, il progetto fu lanciato nella versione 1.0 ricevendo un enorme consenso da parte del pubblico e diverse menzioni da riviste e siti internet legati al mondo videoludico.

sven coop2

Fu in questo periodo che Dave McDermott, un altro accanito fan del titolo, si imbattè in Sven Co-op e da semplice giocatore divenne parte integrante del progetto ideando nuove mappe tra cui Osprey Attack. La versione 3.0 della mod – pubblicata nel 2003 – è stata scaricata ad oggi da un milione di giocatori… Sven Co-op sembrava inarrestabile! L'obiettivo divenne allora la release su Steam: nacque un team per la creazione di Sven Co-op 2, mod che avrebbe utilizzato il Source Engine di Half-Life 2, prima di una brusca frenata.

Spese come il mantenimento di diversi spazi web, le tariffe di hosting e soprattutto l'enorme mole di ore investita portarono il team – che ricordiamo essere composto da appassionati – ad una sorta di perdita di motivazione. La mod era sì apprezzata in tutto il mondo, ma mancava un concreto apporto agli sviluppatori. Nel 2007 molti fan si chiedevano che direzione avrebbe preso il progetto… 

sven coop1

L'arrivo di Josh Polito, un dotatissimo modder e beta tester, portò nuova linfa vitale a Sven Co-op: a fine 2008 uscì la versione 4.0. “Mi piace vedere le persone giocare e complimentarsi con me. È bello creare qualcosa che diverta la gente!” dichiara oggi Polito, considerato da molti il salvatore di questa mod destinata probabilmente al fallimento.

Nel 2013 si raggiunge un importantissimo traguardo: Valve permette al team di accedere al motore di Half-Life in vista di una release su Steam che è finalmente arrivata il giorno 23 gennaio 2016 come standalone free-to-play.

Questa era la storia di uno degli sviluppi più travagliati nella storia del gaming moderno. Vi invitiamo a seguire il progetto sul sito ufficiale e a provare questa mod gratuita ad alto contenuto nostalgico.