Nintendo Switch

The Witcher 3: la patch 3.6 per Nintendo Switch è stata rilasciata in Corea del Sud?

La scorsa settimana vi avevamo segnalato la presunta scomparsa del prossimo grosso aggiornamento di The Witcher 3 Wild Hunt per Nintendo Switch. Saber Interactive ha cancellato tutte le informazioni riguardo alla patch 6.3 dai propri profili social, facendo intuire agli utenti che l’aggiornamento non sarebbe più uscito di li a breve; ma sembra che questo misterioso update sia infine stato rilasciato in Corea del Sud.

Come è stato pubblicato da un utente su Reddit, la nuova patch 3.6 di Witcher 3 Wild Hunt su Switch include 8 differenzi opzioni grafiche personalizzabili e il supporto per il cross save con le versioni Steam e GOG del terzo capitolo delle avventure dello Strigo. Tra le opzioni grafiche che si possono vedere nell’immagine pubblicata dall’utente, possiamo notare la presenza della profondità di campo, la qualità dell’acqua, l’anti-aliasing, la qualità del fogliame e altre opzioni visive modificabili.

The Witcher 3 Switch

All’interno di un forum coreano sono stati pubblicati anche altri due screenshot che mettono in confronto alcune delle configurazioni grafiche personalizzabili aggiunte con la nuova patch. Secondo l’utente, la qualità grafica di The Witcher 3 Wild Hunt su Switch è stata notevolmente migliorata sia in modalità docked che portatile.

Attualmente non possiamo confermare se questa patch sia quella ufficiale sviluppata da Saber Interactive, ma i contenuti sembrano allinearsi a quelli annunciati dal team di sviluppo qualche mese fa sui propri profili social. Pensate che l’utente coreano abbia potuto mettere le mani sulla reale patch 3.6? O è solamente il lavoro di un modder?

Se non vi siete mai avvicinati all’esperienza proposta da The Witcher 3, potete acquistare il titolo per Nintendo Switch comodamente su Amazon a questo indirizzo.