Giochi PC

Twitch Cheering, le emoticon diventano “tifo” a pagamento

Twitch ha introdotto una nuova funzione in beta per gli spettatori che permette di "mostrare il sostegno e l'apprezzamento verso i loro streamer preferiti" semplicemente inviando emoticon a pagamento in chat. 

Cheering, questo il nome del servizio, si presenta come una nuova forma di monetizzazione che potrebbe dare in futuro una spinta anche a quei canali che non godono di grandi numeri e sponsorizzazioni, o allargare ancor di più la forbice.  

Prima di poter incitare l'utente seguito, è necessario acquistare  la valuta virtuale "Bits" con soldi reali e un account Amazon. Le quantità variano dai 100 Bits al prezzo di 1.40 dollari fino alle 25.000 unità per 308 dollari. Il passo successivo è quello di digitare all'interno del messaggio il comando cheer seguito da un numero – per esempio cheer33 or cheer255 – e il simbolo animato corrispondente sarà inviato nella chat in base alle proprie disponibilità.

Più si partecipa, più si guadagnano i distintivi "Cheer Chat Badges" come riconoscimento. Le emoticon animate possono anche attirare l'attenzione su messaggi importanti o momenti salienti, e visto che tutto si svolge in chat, sono segnali utili anche per gli streamer e i moderatori che possono assicurarsi che il tipo di tifo sia in linea per la loro comunità di riferimento.

Bits Emotes
Cheer Chat Badges

Il proprietario del canale ottiene una quota di denaro, ha dichiarato la società parlando della creazione del nuovo sistema di donazioni, anche se le esatte percentuali non sono state rivelate. I fan hanno già la possibilità di pagare per una sottoscrizione e possono donare soldi attraverso Twitch. Cheering al momento è in beta ed è limitato a poco più di 60 canali partner, ma sarà esteso ad altri in seguito al miglioramento del servizio grazie ai feedback degli utenti.

"La nostra comunità ama sostenere i propri streamer preferiti, e 'Cheering' utilizzando i Bits offre un modo nuovo e divertente per portare a un livello superiore il loro apprezzamento", ha detto l'AD di Twitch Emmett Shear. "Se le sottoscrizioni al canale sono l'equivalente dell'abbonamento per una stagione alle partite della propria squadra del cuore, 'Cheering' è come ottenere una ola dalla folla durante la partita."

Cosa ne pensate del nuovo servizio proposto da Twitch?