eSports

Twitch: “lo schermo viola della morte” preoccupa i giocatori

Ultimamente, il “Purple Screen of Death” di Twitch ha fatto parlare molto si sé. Più precisamente, si tratta di un messaggio seccante, che appare sotto forma di un pop-up, durante la visione di live in onda sul noto sito viola tramite siti o strumenti di terze parti. Questo messaggio invita gli spettatori a guardare tali contenuti esclusivamente sulla loro piattaforma e ogni volta che gli utenti si sintonizzano per assistere ad una live sono accolti da questo messaggio, che appare su uno sfondo viola e che rimane fisso sullo schermo per 30 secondi, questione abbastanza fastidiosa perché, oltretutto, non si può ignorare. Curioso è che questo messaggio può comparire anche a chi è già su Twitch e ha l’ADBlock attivo ed ora persino apparso all’interno dei videogiochi.

Secondo quanto riferito da alcuni utenti, il pop-up si ripresenta ogni 15 minuti, anche dopo aver atteso i 30 secondi richiesti, interrompendo momenti importanti durante le live e, comunque, disturbando l’utenza. L’utente Rod Breslau ha notato come questo fastidioso avviso sia apparso addirittura durante il PUBG Global Invitational, celebre evento eSport, anch’esso ‘contaminato’ dallo “schermo viola della morte“, in cui gli spettatori hanno letto il summenzionato messaggio durante l’evento in live streaming.

Questo fastidioso pop-up rischia di danneggiare direttamente la piattaforma, oltre all’esperienza dei singoli utenti. Immaginatevi mentre assistete ad una normale live del vostro streamer videoludico preferito e, anziché poter guardare indisturbati il gameplay mostratovi, vi imbattete in un enorme e fastidioso messaggio viola – esperienza tutt’altro che straordinaria, specialmente durate gli eSport.

Infatti, molti utenti hanno valutato di spostarsi verso servizi alternativi, come Steam, aggirando così questo potenziale disturbo durante le trasmissioni in diretta. Per esempio, il DPC per Dota 2 viene trasmesso in streaming tramite Steam, anziché Twitch o YouTube. Persino gli ex dipendenti di Twitch hanno manifestato il loro dissenso contro il pop-up del sito viola. Questa feature sarà permanente all’interno sito? È tutto da vedere, considerando che Twitch ha affermato che si tratta solo di un “esperimento temporaneo”. Rimaniamo in attesa di aggiornamenti in merito da condividere con voi.

Se anche voi volete affacciarvi nel mondo dello streaming, consigliamo l’acquisto di una scheda di acquisizione. Elgato HD60 S+ è la più venduta su Amazon, potete acquistarla a questo indirizzo.