PlayStation

Unreal Engine 5: la demo su PS5 è lontana dal 4K e senza Ray-Tracing

Unreal Engine 5 oggi ha stupito molti appassionati tramite l’incredibile video rilasciato da Epic per presentare il motore grafico e in aggiunta, secondo le affermazioni dalla compagnia, la demo girava su PS5 in tempo reale. Pensare che una console come PlayStation 5 riesca a riprodurre un videogioco con una tale fedeltà grafica in tempo reale è molto allettante ma già giungono le prime cattive notizie. Il VP of Engineering di Epic Games, una delle cariche più alte nella gerarchia dell’azienda, che si occupa dello sviluppo dell’Unreal Engine 5 ha, infatti, rivelato alcuni dettagli tutt’altro che positivi riguardanti le performance della demo su PS5.

Durante un’intervista Nick Penwarden, il vicepresidente sella sezione ingegneristica che lavora all’Unreal Engine 5, ha affermato che la demo utilizza un sistema di risoluzione dinamica per cui l’immagine viene ridotta di dimensione e di qualità quando il sistema non riesce a raggiungere il framerate desiderato. Di conseguenza poichè l’hardware di PS5, evidentemente, non è all’altezza del compito, la demo dell’Unreal Engine 5 finisce per essere quasi sempre renderizzata in 1440p, ovvero circa la metà dei pixel presenti in un’immagine 4K.

Unreal Engine 5

Certamente queste informazioni riguardanti la demo su PS5 dell’Unreal Engine 5 faranno storcere il naso ai molti che si aspettavano una risoluzione al pari di quella pubblicizzata da Sony durante questi mesi, ma purtroppo non è tutto. A peggiorare la situazione, infatti, si aggiungono le performance piuttosto scadenti ottenute su PS5, sopratutto se comparate alle affermazioni fatte durante la campagna promozionale di PlayStation 5, dato che la demo stentava a mantenere i meri 30fps. L’esponente di Epic Games ha infine aggiunto che nonostante la console supporti il ray-tracing in tempo reale la demo di Unreal Engine 5 ne era sprovvista.

Insomma queste informazioni potrebbero certamente portare molti a pensare che non tutto ciò che sia stato affermato da Sony riguardo alla PlayStation 5 sia vero al cento per cento. Durante la campagna promozionale  di PS5 si è parlato spesso di ray-tracing in 4k a 60fps, e addirittura a 120fps, ma, almeno per quanto riguarda la demo dell’Unreal Engine 5, non potremmo essere più distanti. Infine vi ricordo che Epic Games ha annunciato la retrocompatibilità di Unreal Engine 5 con il suo predecessore e, se siete interessati a vedere un confronto diretto fra questi due motori grafici, potete consultare questo articolo.

Vi segnalo quest’ottima offerta per PS4 Slim da 500GB disponibile su Amazon.it