Tom's Hardware Italia
Xbox One

Xbox e AMD: Phil Spencer parla delle collaborazioni per “piattaforme future”

AMD e Xbox sembrano voler incrociare le proprie strade: ecco le dichiarazioni di Phil Spencer.

Durante il keynote di AMD, tenutosi al CES 2019, il capo di Xbox Phil Spencer è salito sul palco per parlare della partership tra le due compagnie. Ciò che più colpisce è il fatto che abbia menzionato delle “piattaforme future”: questo ci fa pensare che la tecnologia AMD sarà usata ancora una volta da una console Microsoft, esattamente come accaduto con Xbox One.

Spencer ha affermato: “Come compagnia, siamo alla ricerca di opportunità nel mondo del gaming e una delle cose che voglio dire è che quando pensiamo a chi possano essere i nostri partner, ci immaginiamo grandi compagnie che fanno un grande lavoro, ma lo fanno nel modo giusto.

Ha poi continuato dicendo: “Mentre pensiamo alle piattaforme future che stiamo costruendo e al lavoro che stiamo facendo, ci rendiamo conto che la partnership e le innovazioni che abbiamo visto in passato ci hanno condotto a ciò che siamo in grado di fare oggi: io penso che tutto ciò sarà estremamente importante per i nostri futuri sforzi. Non vedo l’ora di mostrarveli in futuro.

Non è la prima volta che sentiamo parlare delle specifiche della prossima Xbox. Durante il mese di dicembre, l’insider di Microsoft Brad Sams aveva affermato che “Scarlett” avrebbe montato una GPU AMD di prossima generazione e un processore Zen 2. Le parole di Spencer non sono una vera e propria conferma, ma ci si avvicinano. Cosa ne pensate?

Nell’attesa di una nuova console Microsoft, possiamo puntare su una Xbox One X!