Xbox

Xbox: Bethesda è UFFICIALE, dei giochi saranno esclusivi

Da quando sono uscite le prime indiscrezioni sull’acquisto di Bethesda e Zenimax da parte di Microsoft, si è fatto un gran parlare di quello che, a conti fatti, è stata una delle acquisizioni più grosse ed importanti nell’industria videoludica. Giusto in questi giorni l’acquisto dei vari team Bethesda ha raggiunto una sua ufficialità, dopo che anche la Commissione Euripea ha dato il suo ok. Ora è ufficiale quindi, Bethesda e Zenimax fanno parte degli Xbox Games Studios.

Bethesda

A dare la conferma definitiva sulla questione è arrivato poco fa un nuovo post firmato Phil Spencer, all’interno del quale viene confermata in via ufficiale l’acquisizione di Bethesda Softworks e Zenimax Media da parte di Microsoft. “Il nostro obiettivo è fornire a questi team le migliori basi per svolgere il loro lavoro mentre continuiamo a trasformare Xbox in una piattaforma inclusiva per tutti i giocatori” esordisce così il capo della divisione Xbox.

All’interno di questo comunicato di benvenuto viene citata anche un’annosa questione su cui si è dibattuto molto negli scorsi mesi. Come dice Spencer, alcuni giochi futuri di Bethesda usciranno in esclusiva sulle piattaforme Xbox e PC. In aggiunta a questo, per Phil Spencer è di vitale importanza che Bethesda continui a creare giochi come ha sempre fatto, e questa collaborazione permetterà ai team di sviluppare i più grandi e popolari giochi della storia di questa compagnia.

In aggiunta alle parole di Phil Spencer, anche Bethesda ha voluto festeggiare questa giornata importante. Sui canali social della compagnia americana, infatti, possiamo trovare un fantastico video che riassume quella che è stata la storia della società statunitense fino ad oggi. Ora che il tutto ha finalmente trovato l’ufficialità, non ci resta che scoprire quali saranno i prossimi progetti Bethesda in arrivo.

Aspettando i nuovi annunci, potete abbonarvi al servizio Xbox Game Pass anche da Amazon a questo indirizzo.