Tom's Hardware Italia
Home Cinema

Amazon, tutte le novità dell’IFA dalla Fire TV Stick 4K alla soundbar Anker

Con un evento speciale tenutosi a Berlino durante l'IFA, Amazon ha introdotto diverse novità nella sua famiglia Fire TV: si va dalla Fire TV Stick 4K con telecomando e Alexa integrata alla soundbar firmata Anker, passando per Fire TV Cube e Fire TV, la sua prima smart TV OLED.

Amazon ha portato all’IFA tante novità, tutte dedicate alla sua famiglia di prodotti multimediali Fire TV. Durante un evento dedicato svoltosi a Berlino, il colosso di Seattle ha infatti presentato la nuova Fire TV Stick 4K con telecomando e Alexa integrata, una soundbar firmata Anker, il Fire TV Cube e la Fire TV, la sua prima smart TV OLED.

Fire TV Stick 4K in realtà era già disponibile in diversi mercati, tra cui la Germania, ma ora è finalmente sbarcata anche qui da noi, andando a completare la famiglia di dongle per trasformare ogni tv dotato di presa HDMI in una smart TV. Ovviamente, visto il supporto a Dolby Vision, HDR e HDR 10+ la sua utilità è limitata a chi possiede un televisore 4K in grado di sfruttarne a pieno le caratteristiche tecniche avanzate.

La vera novità invece è il nuovo telecomando con integrato l’assistente vocale Alexa, che consente così di trovare facilmente film e serie TV tramite semplice comandi vocali. Interessante è anche la possibilità, per chi ha già un Fire TV Stick, di acquistare separatamente il telecomando, a un prezzo di 14,99 euro anziché 29,99. Acquistando invece la nuova Fire TV Stick 4K, il telecomando è incluso e il costo complessivo di lancio è pari a 44,99 euro anziché 59,99.

Fire TV Cube è la nuova versione dello streaming video player già esistente, che si arricchisce per l’occasione di un nuovo processore esa-core e della possibilità di riprodurre video 4K. Anche in questo caso inoltre arrivano i controlli vocali, cosa su cui Amazon sta fondando una vera rivoluzione, che presto ci consentirà di fare a meno del telecomando per interagire con i device. Il nuovo Fire TV Cube sarà disponibile dal prossimo 10 ottobre, anche se purtroppo non in Italia. I mercati di lancio saranno infatti Stati Uniti e Canada e, in Europa, Regno Unito e Germania.

Il terzo prodotto è Nebula Soundbar – Fire TV Edition. Firmata Anker è una soundbar vera e propria, progettata per mettere a disposizione dei contenuti della piattaforma Fire TV la qualità Dolby. La cosa interessante è che proprio la piattaforma Fire TV sarà disponibile su qualsiasi TV a cui sarà collegata la Nebula, che dunque oltre a un audio migliore aggiungerà anche un’interfaccia per accedere ai contenuti e, ancora una volta, la possibilità di interagire tramite Alexa. Il lancio di questa originale soundbar “all in one” è previsto per novembre, ma ancora una volta non in Italia.

Infine Amazon ha anche annunciato la sua prima Smart TV, sviluppata in collaborazione con Toshiba. Si tratta di una Smart TV da 65 pollici con risoluzione 4K e pannello OLED, la cui esperienza d’uso, da un punto di vista software, dovrebbe essere assai vicina a quella offerta dalle Fire TV Stick o Fire TV Cube. Qui però ci sarà anche una maggior ottimizzazione per i canali digitali. Fire TV sarà disponibile da ottobre negli Stati Uniti, ma Amazon sta sviluppando altre collaborazioni per riuscire a rendere il più veloce e capillare possibile la penetrazione sul mercato. In Germania e Austria, ad esempio, la TV sarà sviluppata da Grunding, mentre ci sono trattative anche con JVC e altri brand. Anche in questo caso però l’Italia non fa parte del progetto, almeno per il momento.

La Amazon Fire TV Stick 4K è uno dei pochi prodotti appena presentati che potete acquistare anche in Italia. Su Amazon il bundle è in sconto a 44,99 euro