e-Gov

BMW ePatrol sarà la macchina della Polizia del 2025?

BMW ePatrol è il concept design del veicolo di Polizia che forse nel 2025 solcherà le autostrade californiane. Sarà presentato fra qualche giorno al Los Angeles Autoshow e concorrerà con General Motors, Honda, Mercedes e Subaru per il titolo di miglior progetto. DesignworksUSA, lo studio di BMW che si è occupato dello sviluppo, si è concentrato su più elementi: dall'esigenza di agilità, alle integrazioni tecnologiche, senza contare le emissioni.

BMW ePatrol

Il design ha sposato la filosofia della modularità. Il veicolo dispone infatti di un'unità principale e tre droni sganciabili. Il primo drone è un mezzo volante per l'identificazione e la caccia ai sospetti. Gli altri due sono monocicli d'attacco capaci di inviare un impulso elettromagnetico (EMP) per bloccare i circuiti elettrici di eventuali fuggitivi.

###old1995###old

Il veicolo ePatrol monta poi in posizione frontale una turbina per la levitazione. Per quanto riguarda la ricarica si affida a un sistema di pannelli capace di trasformare il calore dell'autostrada in energia. A livello di materiali si parla di alluminio intrecciato, fibra di carbonio e resine polimeriche. I vetri sono stati banditi per migliorare la sicurezza.

Chi guida si affiderà a telecamere esterne e schermi touch. Ovviamente sono previste informazioni di ogni genere con interazione stile cyber. Non mancherà il volante, quanto mai simile alla cloche di un aereo. Interessante il sistema di luci posteriore studiato per abbagliare, quindi bloccare, i veicoli che seguono.