e-Gov

Conclusioni

Pagina 7: Conclusioni

Conclusioni

E-business On Demand è una filosofia di ottimizzazione dei processi aziendali e di proiezione del business su web matura ed efficiente.

Le soluzioni di ottimizzazione del lavoro interno presentate da IBM permettono di raggiungere un livello di sinergia aziendale a dir poco futuristico, le applicazioni per la comunicazione e l’interazione tra dipendenti sono ottime e soprattutto non necessitano di acquistare computer dedicati.
Grazie a una semplice finestra di Internet Explor (o Netscape, o Mozilla) i dipendenti possono condividere aree di lavoro, gestire progetti, comunicare, pianificare le proprie agende.

I difetti di questa visione non stanno nella natura tecnologica, che pare girare con la precisione di un orologio svizzero, ma nella fallibile condizione umana. L’attuale classe impiegatizia forse non è ancora pronta per sistemi di questo tipo: provate per esempio a dire al vostro commerciale veterano di lasciar perdere automobile e telefono per piazzarsi comodamente seduto dietro a un PC.
Dopo qualche secondo lo vedrete sfrecciare sull’auto aziendale con il cellulare pericolosamente all’orecchio…

Per quanto riguarda la parte web (si può dire ancora “il sito internet”?), tramite gli strumenti IBM è possibile mettere in piedi, manutenere ed espandere un portale aziendale con e-commerce e/o business to business senza conoscere una virgola di HTML né di linguaggi di scripting web.

Ultimo appunto: un potenziale cliente IBM potrebbe faticare a comprendere quanti e quali applicazioni deve acquistare per ottenere un determinato risultato: ce n’è veramente una miriade…

Un ringraziamento a Mr. John Shedletsky e a Sara Bonino di IBM per la cortesia e la disponibilità.