Realtà virtuale

Facebook si compra l’Oculus Rift, addio Minecraft in VR

Facebook ha deciso di comprare Oculus, produttrice del famoso Oculus Rift, per due miliardi di dollari circa. La società d Mark Zuckerberg pagherà 400 milioni in contanti e il resto in azioni; altri 300 milioni di dollari potrebbero finire nelle casse del venditore a seconda dei risultati ottenuti. L''approvazione delle autorità è attesa entro la metà del 2014.

Mark Zuckerberg ha spiegato che questa acquisizione per Facebook va oltre l'ambito del videogioco, ma non ha potuto evitare che più o meno immediatamente si diffondessero battute sul tema "FarmVille a realtà virtuale" – che magari potrebbe anche essere interessante.

L'idea è di prendere la tecnologia dell'Oculus Rift, nata per i videogame, ed estenderla a comunicazioni, intrattenimento, formazione e altre aree. "Oculus ha la possibilità di creare la piattaforma più sociale di sempre e di cambiare il modo in cui lavoriamo, giochiamo, comunichiamo", ha infatti commentato Mark Zuckerberg.

Insomma un investimento nel futuro prossimo, e per Facebook anche una spesa piuttosto contenuta se si considera che ha speso quasi dieci volte tanto per Whatsapp. "Una scommessa a lungo termine", continua Mark Zuckerberg, per poi assicurare che Oculus non cambierà affatto – almeno nell'immediato.

Come con Whatsapp però c'è chi non l'ha presa bene. Facebook è amato da molti, ma tanti altre non lo apprezzano affatto, alcuni lo odiano apertamente e molto ne sono un po' spaventati, o almeno suscita loro preoccupazione.

Tra queste persone c'è Markus Persson: il creatore di Minecraft ha infatti deciso di cancellare l'adattamento del popolare gioco per Oculus Rift, perché "Facebook mi spaventa a morte". Lo ha scritto egli stesso via Twitter, per poi spiegare la sua posizione più dettagliatamente sul blog personale.

Anche senza una versione di Minecraft dedicata è certo che questo accordo darà una spinta fortissima allo sviluppo della realtà virtuale, e di certo nei prossimi anni vedremo alcune applicazioni interessanti. Voi dove la usereste, a parte che nei videogiochi?