IoT

iRobot Terra, il primo tagliaerba a guida autonoma che renderà perfetti i nostri giardini di casa

iRobot ha svelato Terra, il suo primo tagliaerba elettrico a guida autonoma che punta a replicare il successo del Roomba nei giardini di milioni di consumatori. Oggi l’azienda statunitense ha diffuso il primo video e una sommaria descrizione del prodotto, che per altro sarà inizialmente disponibile in Germania entro marzo (a un prezzo non specificato) e successivamente negli Stati Uniti con un programma sperimentale.

Il progetto risale al 2015 e l’elemento più innovativo riguarda il fatto che non ha bisogno di delimitare fisicamente la zona operativa. Terra non sfrutta il GPS, che non sarebbe abbastanza preciso, e neanche la tecnologia di localizzazione e mapping del Roomba poiché le videocamere si sporcherebbero e avrebbero problemi con la luce del Sole. Ecco quindi la decisione di impiegare delle paline radio-faro (ultra-wideband) a batteria, con un’autonomia di un anno, in sinergia con un sistema  di sensoristica di prossimità.

In pratica Terra sfrutta dei punti di delimitazione radio ed elabora una sorta di mappatura territoriale per procedere con il taglio dell’erba. Appena tirato fuori dalla scatola basta posizionare le paline e poi tramite un joystick wireless fargli conoscere il perimetro dell’area e le zone da evitare. Dopodiché Terra memorizza il tutto e in ogni sessione replica un suo “pattern” automatico di taglio. Quando Terra è prossimo all’esaurimento della batteria, come il Roomba, ritorna alla sua postazione di ricarica. Ovviamente ogni operazione può essere gestita via app per smartphone.

Attualmente Terra può operare in zone contigue, ma per il futuro – probabilmente già dal 2020 – non è escluso che possa muoversi verso zone lontane. Inoltre è stato progettato per inserirsi in prospettiva in un sistema IoT che magari gestisce l’irrigazione. Insomma, domani potrà dialogare con altri dispositivi e regolarsi di conseguenza.

L’AD dell’azienda Colin Angle, è convinto che Terra possa diventare uno dei prodotti più richiesti poiché in effetti affronta e risolve uno dei problemi più fastidiosi del quotidiano domestico. Inoltre impiega un sistema di lame retrattile che dovrebbe consentire di ottenere una grande efficienza nel taglio, quindi la promessa non è solo quella di occuparsi del prato ma farlo anche nel migliore dei modi.