Tom's Hardware Italia
Spazio e Scienze

La NASA festeggia 15 anni del telescopio spaziale Spitzer

Pagina 1: La NASA festeggia 15 anni del telescopio spaziale Spitzer
Il telescopio spaziale Spitzer festeggerà i 15 anni di attività il 25 agosto prossimo. Lanciato nello Spazio il 25 agosto 2003, questo ormai mitico strumento esplorativo era progettato per condurre una missione di due anni e mezzo, ma la sua efficienza ha fatto sì che la missione venisse più volte prolungata. Attualmente Spitzer è ancora […]

Il telescopio spaziale Spitzer festeggerà i 15 anni di attività il 25 agosto prossimo. Lanciato nello Spazio il 25 agosto 2003, questo ormai mitico strumento esplorativo era progettato per condurre una missione di due anni e mezzo, ma la sua efficienza ha fatto sì che la missione venisse più volte prolungata. Attualmente Spitzer è ancora lì a scattare immagini, e si prevede che continuerà a farlo fino alla messa in orbita del James Webb Telescope.

La Scienza deve molto a Spitzer, che nonostante sia uno strumento ormai superato, ci ha trasmesso le immagini di alcune delle più antiche galassie dell'universo, ci ha fatto scoprire un nuovo anello attorno a Saturno e ha raccolto elementi essenziali per lo studio di stelle e buchi neri appena nati. Da non dimenticare poi che Spitzer ha contribuito alla scoperta di pianeti al di là del nostro Sistema Solare, tra cui quelli del sistema TRAPPIST-1 protagonisti di uno degli annunci NASA di maggiore risonanza globale.

spitzer ricostruzione artistica
Spitzer, ricostruzione artistica

Paul Hertz, direttore della Divisione di Astrofisica presso la sede della NASA a Washington, ha spiegato che  "nei suoi 15 anni di attività, Spitzer ha aperto gli occhi su nuovi modi di vedere l'universo. Le scoperte di Spitzer si estendono dal nostro cortile planetario ai pianeti attorno ad altre stelle, fino ai lontani confini dell'Universo. Lavorando in collaborazione con gli altri Grandi Osservatori della NASA, Spitzer ha aiutato gli scienziati ad avere un quadro più completo di molti fenomeni cosmici".

Ringrazio Antonio D'Isanto per il contributo a questo articolo.


Tom's Consiglia

Spitzer sarebbe decisamente un ospite invadente, per casa molto meglio un telescopio riflettore con treppiede come questo modello Intey.