Spazio e Scienze

La NASA non ha trovato gli alieni, almeno per ora

No, la NASA non ha annunci imminenti da fare a proposito della presunta esistenza degli alieni. La nota ufficiale è arrivata in risposta a un video che ha spopolato su Internet nei giorni scorsi, presumibilmente ad opera di Anonymous, in cui si diceva che l'agenzia spaziale statunitense fosse sul punto di annunciare la scoperta di forme di vita aliene.

Il video poteva sembrare credibile sotto certi aspetti, nel senso che faceva riferimento a fatti scientifici veri, come per esempio il recente annuncio dei 219 nuovi esopianeti. Come spesso accade in Internet la questione è sfuggita di mano e in men che non si dica il video è diventato virale. Tanto che la Planetary Science Division ha dovuto prendere una posizione ufficiale: "nonostante l'entusiasmo per le ultime scoperte dell'osservatorio spaziale Kepler […] non c'è nessun annuncio in vista riguardo la vita extraterrestre".

L'amministratore associato del NASA Science Mission Directorate, Thomas Zurbuchen, ha inoltre aggiunto sempre via Twitter che "non sappiamo ancora [se siamo soli nell'Universo], abbiamo missioni in corso e in programma che possono contribuire a rispondere a questa domanda fondamentale".

Zurbuchen è stato proprio uno dei nomi chiamati in causa dal video dei presunti Anonymous, che citavano lo stralcio di un suo intervento di aprile alla Camera statunitense in cui diceva che "tenendo conto di tutte le diverse attività e le missioni che sono specificamente alla ricerca di prove di vita aliena, siamo vicini alla più importante scoperta mai fatta". Peccato che fra essere vicini e avere le prove ci sia una differenza cosmica!

Depositphotos 19099781 l 2015 © SpinningAngel
Foto: © SpinningAngel / Depositphotos

Il paradosso di Fermi insomma non ha ancora una risposta, a meno che un possibile segnale sia il fatto che stamani, quando stavamo discutendo in riunione se dare o meno questa notizia, Hangout si è chiuso e abbiamo avuto un'interruzione di qualche secondo. Un segnale dagli alieni o da Anonymous?

Più probabile una banale coincidenza, se vogliamo credere ai ricercatori dell'Australian National University, secondo cui l'Universo sarebbe sì pieno di alieni, ma morti. Se invece fossero vivi? Beh, a sentire gli esperti della Cornell University per avere un contatto con loro dovremo aspettare altri 1500 anni, quindi in effetti un eventuale annuncio NASA non si potrebbe definire imminente.

Che crediate o meno che non siamo soli nell'Universo insomma uscite pure di casa e fate come se niente fosse, la Guerra dei mondi magari ci sarà davvero, ma non dopodomani!


Tom's Consiglia

Davvero trovate irresistibili gli alieni? Con questi occhiali da sole gli assomiglierete un po' di più!