La Super Resolution arriva su tutte le applicazioni Windows, vi serve?

La Super Resolution arriva su tutte le applicazioni Windows, portando miglioramenti visivi e prestazionali a livello sistemico.

Avatar di Valerio Porcu

a cura di Valerio Porcu

Senior Editor

Microsoft sta lavorando per implementare la Super Resolution nelle applicazioni Windows, seguendo il successo della tecnologia nel mondo dei videogiochi. Questa innovazione, precedentemente limitata ai giochi, potrebbe ora migliorare l'esperienza visiva e prestazionale di tutte le applicazioni su Windows. Non è chiaro, tuttavia, a quali utenti potrebbe effettivamente servire questa novità. 

La tecnologia di Super Resolution ha rivoluzionato il mondo dei videogiochi, consentendo ai giocatori di migliorare le prestazioni anche a discapito della qualità visiva. Questo sviluppo ha anche dato agli sviluppatori la possibilità di creare titoli più avanzati, sfruttando funzionalità come il ray tracing.

L'inclusione della Super Resolution nelle applicazioni Windows è stata scoperta nella build insider di Windows 11 24H2. Questa funzione, nascosta all'interno delle opzioni di sistema, permetterà agli utenti di abilitare la Super Resolution automatica o personalizzarla per singole app.

Se avete qualche applicazione dove le prestazioni non sono quelle che vorreste, ma il problema non è così serio da spingervi a cambiare computer, allora forse questa novità potrebbe essere una buona notizia. Anche se, probabilmente, per la maggior parte delle persone sarà uno di quegli aggiornamenti che non cambiano nulla.