Fotografia

Leica V-Lux 3, compatta superzoom da 12 megapixel

Parlare di compatte Leica, in questo caso delle compatta superzoom V-Lux 3, significa fare un confronto implicito con un equivalente modello Panasonic. I due marchi, infatti, producono modelli sostanzialmente identici, che condividono ottica (sempre di provenienza Leica) ed elettronica, salvo piccoli tweak riguardanti l’aspetto dei menù e la strategia di elaborazione in-camera dell’immagine. In questo caso, il modello equivalente è la Lumix DMC-FZ150 (dal prezzo poco superiore a 400 euro). 

Leica V-Lux 3 – Clicca per ingrandire

Si tratta di una compatta “superzoom”, con ottica stabilizzata LEICA DC VARIO-ELMARIT 24x f/2,8-5,2 equivalente a un 25-600 mm a costituire il suo elemento più rappresentativo. La distanza minima di messa a fuoco è 1 cm in modalità macro.

Il sensore CMOS da 12 Megapixel, unito al processore Venus Engine, consente di registrare video Full HD 1.920 x 1.080 60p (NTSC) / 50p (PAL) in formato AVCHD. La combinazione dei due spinge la V-Lux 3 fino a scatti continui ad altissima velocità (ben 12 fps) alla massima risoluzione, con la possibilità di arrivare 60 fps abbassando al risoluzione a 3,5 Mpixel.  

Lo schermo, da 3 pollici, conta 460.000 pixel. La gamma di sensibilità arriva a 3200 ISO, la scala dei tempi va da 15s a 1/2000s (fino a 60s in modalità “cielo stellato”). 

La V-Lux 3 vanta inoltre una messa a fuoco molto rapida e modalità di scatto creative PASM per il pieno controllo creativo sull’immagine. Chi desidera il pieno automatismo, comunque, troverà un’ampia gamma di opzioni tra cui scegliere, come le nuove Creative Control e Photo Style, oltre all’ormai celebre modalità automatica-tuttofare “A” (equivalente della Panasonic Intelligent Auto).

###old1316###old

Venendo alla dotazione software, che è il vero elemento distintivo tra la V-Lux 3 e la Panasonic FZ150, questa comprende Adobe Photoshop Elements and Adobe Premiere Elements. Il prezzo di listino non è ancora stato annunciato in Italia, ma negli Stati Uniti è circa il doppio dell’equivalente Panasonic. 

Basterà il software in bundle (per valore approssimativo di 100 euro) e il prestigioso nome Leica a spingervi verso la D-Lux 3? Nel caso, non c’è molto da attendere: dovrebbe arrivare nei negozi da gennaio 2012.