Home Cinema

LG Cloud offre 50 GB per lo streaming su TV e smartphone

LG Cloud è il nuovo servizio che mette a disposizione degli utenti
della casa coreana connettività e streaming per l’accesso a tutti i contenuti digitali tra vari dispositivi elettronici. La beta è attiva dal primo maggio in Corea del Sud e Stati Uniti ed è interessante in quanto consente di visualizzare qualsiasi tipo di contenuto su smartphone, PC e smart TV senza bisogno di un set-top-box.

Per usare il servizio basta scaricare le applicazioni specifiche per ciascuna periferica: in Google Play c’è l’app per i terminali Android, dal nuovo sito LG Cloud si possono prelevare le applicazioni per computer, mentre basta collegarsi a LG SmartWorld per avere il software da usare con le smart TV della casa coreana.

LG Cloud

I contenuti caricati nel proprio spazio sono sempre fruibili senza fare ulteriori passaggi, via streaming. Il nocciolo del nuovo servizio di LG è proprio questo: lo spazio cloud non è l’equivalente remoto di un dispositivo di memorizzazione, ma un servizio di uno streaming multimediale basato sulla tecnologia Real-time Streaming Transcoding, che converte in tempo reale i contenuti in modo da adattarli alla periferica sulla quale dovranno essere riprodotti, quando sono ancora sui server. Lo stesso servizio funziona anche con i contenuti 3D.

Non c’è quindi bisogno di grande potenza di elaborazione per fruire dei contenuti, e se la connessione è veloce basta attendere pochi secondi per vedere un filmato (per esempio) e non serve avere in locale lo spazio per scaricarlo. Il punto è che in assenza di una connessione efficiente si resta tagliati fuori.

###old1040###old

Il presidente di LG Home Entertainment Havis Kwon ha spiegato che “la maggior parte delle aziende oggi vedono la nuvola come un dispositivo di memorizzazione e, nel caso di YouTube e Flickr, solo per un tipo di contenuto. “I consumatori di domani non vogliono collegarsi a un servizio cloud per la musica, a un altro per il video, e al un altro ancora per le foto. Alla fine, la nostra soluzione è quella che rende la vita più comoda”.

LG cloud sarà offerto come un servizio gratuito o a pagamento. L’offerta di base prevede 5 GB di spazio gratuito a tutti coloro che si iscrivono, e 50 GB gratuiti per sei mesi a chi ha acquistato uno smartphone o una TV LG. I prezzi per i servizi a pagamento saranno diversi a seconda dei Paesi e saranno diffusi solo al momento dell’attivazione. LG conta di attivare presto il servizio anche in Italia.