Fotografia

Nuove videocamere Toshiba Gigashot HD

Le nuove videocamere HDD Toshiba, della serie Gigashot A e K, offrono capacità di registrazione comprese tra i 40 e i 100 Gbyte. Anche le risoluzioni dei moduli CMOS variano, spaziando dai 1920×1080 ai 1400×1080, o ai 1280×720 pixel a seconda del modello. Tutti i modelli Gigashot hanno in comune il display LC da 3 pollici, funzionalità di avvio rapido, uno stabilizzatore delle immagini, zoom ottimo di 10x e uno digitale di 80x. In più supportano l’output HDMI. Anche se i nuovi prodotti saranno caratterizzati dall’interfaccia SD/SDHC per schede di espansione di memoria superiori agli 8 Gbyte, sono stati concepiti per la memorizzazione di immagini con una risoluzione superiore ai 2 megapixel.

La serie K pare sia quelle più economica. Il modello Gigashot K80H (80 GB HDD), infatti, costa circa 1200 dollari mentre la videocamera K40H (40 GB HDD) circa 1000 dollari. Entrambe però possono registrare video interlacciati MPEG-4/H.264 con risoluzione superiore ai 1280×720 pixel. La serie A è caratterizzata dal modello A100F (1800 dollari e 100 GB HDD) e da quello A40F (1500 dollari e 40 GB HDD), che possono registrare video interlacciati MPEG-4/H-264 con risoluzione Full-HD (1080i, 1920×1080 pixel).

Stando a quanto dichiarato da Toshiba, le videocamere Gigashot saranno immesse al più presto sul mercato.