Tom's Hardware Italia
e-Gov

Opencoesione: open data italiani per essere cittadini migliori

A Scuola di Opencoesione è il nome di un progetto mirato agli studenti di tutto il paese.

La scuola italiana vuole "promuovere negli studenti delle scuole secondarie superiori una cittadinanza partecipe, attiva e consapevole del proprio territorio e del ruolo dell'intervento pubblico". Questo si legge nel bando per partecipare a "A Scuola di Opencoesione", un progetto finanziato da un'intesa tra il Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione Economica (DPS) e il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR).

Il punto di partenza è il sito di opencoesione, e il percorso prevedere per gli studenti un "percorso in cinque tappe finalizzato a elaborare, utilizzando anche strumenti di tecnologia dell'informazione, un progetto di monitoraggio civico".

"L'obiettivo è scoprire le caratteristiche economico-sociali, ambientali e/o culturali del proprio territorio, seguire uno o più interventi finanziati dalle politiche di coesione su un tema di interesse selezionato e renderne conto sollecitando il contesto circostante attraverso l'organizzazione di un evento pubblico".

Il progetto è al momento aperto alle scuole che desiderano aderire. I loro studenti potranno toccare da vicino gli strumenti di OpenCoesione e lavorare così a un duplice cammino: da una parte formarsi con metodi didattici moderni imbastiti su progetti e obiettivi, e dall'altra toccare da vicino gli open data e le politiche di open government.

Potenzialmente gli studenti coinvolti del progetto, quindi, potranno accedere a strumenti per l'analisi e l'elaborazione di dati molto preziosi, e apprendere tanto il monitoraggio civico del Cittadino che accede ai dati pubblici e li sa leggere, tanto competenze digitali tipiche del data journalism e del digital storytelling.

Al progetto possono partecipare scuole e associazioni, che dovranno scrivere all'indirizzo selezione@studiaresviluppo.it. Le candidature sono aperte fino alle 12:00 del 20 ottobre 2014. Per ulteriori dettagli basterà consultare il sito di A Scuola di Opencoesione.