Tom's Hardware Italia
IoT

Parrot Pot, e alle piante non ci pensi più

Parrot Pot è un vaso intelligente che si prende cura delle vostre piante, ma vi insegna anche molto sulla botanica.

Tutti amano le piante, ma non tutti sono in grado di curarle. Spesso non è questione di capacità, ma di tempo a disposizione. Se sarete fuori casa tutta la giornata non sarà sufficiente qualche ora libera durante il weekend per far sopravvivere le vostre piantine, per questo nel tempo sono nate diverse soluzioni in grado sgravarvi dai compiti più semplici, ma necessari, come inaffiarle.

Parrot Pot 01
Parrot Pot 06
Parrot Pot 09

Ci sono soluzioni come il Click & Grow, una soluzione efficiente ma principalmente meccanica, che fornisce acqua e luce, o soluzioni più avanzate che letteralmente ci guidano nella crescita della pianta, come il Parrot Pot.

Quest'ultmo è un vaso intelligente, con connettività bluetooth, abbinato a un'app da scaricare su smartphone (sia iOS che Android). È fatto in maniera tale da avere una sorta di doppio fondo, che dovrete riempire con circa due litri di acqua. La pianta dovrà essere inserita nel vano principale, proprio come un normale vaso.

App
App2

Quattro ugelli, posti sul bordo superiore, serviranno per far zampillare l'acqua per annaffiare la pianta. Un LED indicherà la mancanza di acqua o altre problematiche.

Ma è l'applicazione "Flower Power" a fare la differenza. Collegato lo smartphone via bluetooth al vaso, potrete scegliere da un ampio database la tipologia di pianta che avete inserite nel Pot e scoprire tutte le informazioni necessarie di cui avrete bisogno: quantità di acqua necessaria, esposizione al sole, temperatura, necessità di fertilizzante, nonché altri suggerimenti.

Parrot Pot 02

Dei sensori vi manterranno aggiornati sull'umidità del terreno e sulla quantità di acqua residua. L'annaffiatura può avvenire in maniera manuale o in maniera automatica. C'è una modalità "vacanza", che ottimizza il consumo d'acqua per estendere l'autonomia fino a un mese, o addirittura i più esperti potranno scegliere di creare un piano personalizzato. Non è tutto, ci sono anche sensori che rilevano lo stato del fertilizzante, della temperatura e dell'esposizione luminosa, con un codice colore che vi indica la situazione migliore per il tipo di pianta.

È un prodotto costoso, infatti potete acquistarlo a circa 150 euro. Certo è molto ben fatto, fa bene il suo lavoro e vi da tutte le informazioni per curare al meglio le vostre piante. Probabilmente è un ottimo regalo, ma difficilmente qualcuno potrà decidere di sostituire tutti i vasi di casa. Ma se volete togliervi lo sfizio e per una volta mantenere in vita quella piantina rinsecchita che avete in soggiorno, fa al caso vostro.