e-Gov

Rewind: quando Apple aveva segreti che tutti cercavano

Ripercorriamo la settimana dal 26 maggio al primo giugno nella storia di Tom's Hardware, per scoprire prodotti che sembravano memorabili ma che si dimostrarono meteore, fatti memorabili e approfondimenti che ancora oggi hanno un certo interesse. Vi ricordate tutto o vi sentite nostalgici? Seguite l'hashtag #tomshwstory sui social network!

Cisco: gli anti-virus sono uno spreco di soldi

Era il 2005 quando Cisco cercava di convincere le imprese ad abbandonare gli antivirus in favore di un diverso approccio alla sicurezza. L'azienda cercava di spingere all'uso di software certificati e altre soluzioni, ma non ha funzionato molto bene. Nove anni dopo gli antivirus sono ancora tra i software più venduti.

L'iPhone 4G ha un fratello che russa nel cassetto

Nel 2010, ai tempi dell'iPhone 4, c'era sempre un certo mistero intorno alle attività di Apple. L'azienda riusciva a tenere segreta praticamente ogni sua attività fino all'ultimo momento, innescando così una rincorsa ai dettagli più curiosi. All'epoca l'esistenza di un prototipo di riserva era tra le notizie più cliccate, mentre oggi probabilmente la ignoreremmo senza pensarci troppo.

Produrre Film Digitali in casa, parte 1

Questa guida risale ormai al 2004 e sono cambiate moltissime cose da allora, nell'hardware e nel software. I principi enunciati in quelle pagine e molti dei consigli pratici tuttavia sono ancora validi. Chi vuole cominciare a fare video, da vedere in casa o da pubblicare su YouTube, può partire da qui.

Quale sarà il futuro dei videogiochi su PC e Console?

Nel 2006 facemmo due chiacchiere con un dirigente Nvidia riguardo a ciò che sarebbe stato dei videogiochi, e soprattutto dell'hardware per PC. All'epoca dopotutto si temeva che le console avrebbe definitivamente mandato in pensione il buon vecchio computer. Non è stato così, come sappiamo: anzi, oggi il PC continua a guadagnare terreno ed è probabilmente tornato a essere punto di riferimento.

Google inventa anche il Video-spot online

Otto anni fa Google era già un colosso del mondo pubblicitario, e come oggi non faceva che inventarsi nuovi modi per rendere la pubblicità più redditizia ed efficace. Se oggi abbiamo video pubblicitari più o meno su ogni pagina web, ecco chi dobbiamo ringraziare.

Microsoft in trattativa per acquistare eBay

Nel 2006 Microsoft cercava nuove possibilità per espandersi, e l'acquisto di eBay per qualche tempo sembrò una possibilità più che concreta. Successivamente non se ne fece nulla, come sappiamo: entrambe le aziende sono ancora in attività e in buona salute. Chissà che non sia troppo tardi per concludere quell'operazione.

Pentium D: il primo processore Palladium

Alcuni lettori ricorderanno come dieci anni fa circa si parlava del progetto Palladium. Quelli che allora erano i nuovi meccanismi per la sicurezza, hardware e software, erano guardati da molti con timore perché si pensava che avrebbero tolto libertà a tutti noi. Non è stato così per fortuna, ma oggi come allora vigilare è importantissimo.

Quando il P2P ci si ritorce contro

Sette anni fa si verificarono i primi casi si attacchi informatici portati a termine sfruttando le reti P2P. Si sfruttavano le reti di download, ad esempio, per mettere offline macchine specifiche. In altre parole si portava a termine attacchi DDoS con reti di PC Zombie ante litteram.