Tom's Hardware Italia
Telco

TIM, ecco tutte le offerte ADSL e fibra di questo mese

A marzo TIM propone tre diversi pacchetti per la connessione Internet: TIM Connect ADSL, XDSL e Fibra, con chiamate illimitate e TIMvision, la televisione di TIM con servizio streaming.

Per il mese di marzo TIM ha tre tariffe per chi cerca connessione Internet a casa. Si va dalla classica ADSL di TIM Connect ADSL alle connessioni in fibra fino a 1 Gbps di Connect XDSL e Connect Fibra. Vediamo cosa offre ciascuna nel proprio pacchetto.

TIM Connect Fibra

La nuova TIM Connect Fibra è a disposizione dei nuovi clienti fino al 24 marzo 2019, con abbonamento solo online. Il canone è di 25 euro al mese per 6 mesi invece di 30 euro, inclusa l’attivazione, ed è compresa, oltre a Internet veloce fino a 1 Giga con la fibra ottica FTTC o FTTE, anche TIMvision, la TV on demand di TIM. Per quanto riguarda le chiamate, sono incluse, illimitate verso fissi e mobili in tutta Italia e senza scatto alla risposta.

TIMvision è disponibile per smart TV, web, smartphone e tablet; se si ha una televisione con qualche anno, si può scegliere di acquistare a rate il decoder TIM Box, a 2,99 euro al mese.

TIM Connect XDSL

Se non si ha bisogno della velocità garantita dalla fibra ottica da 1 Giga si può optare per la nuova TIM Connect XDSL: 25 euro al mese per 12 mesi invece di 30 euro, con attivazione inclusa, ma la fibra (FTTC) arriva al massimo fino a 200 Mega in download e non sono incluse le chiamate illimitate. Per averle, è necessario spendere altri 5 euro al mese. TIMvision, invece, è compresa.

TIM Connect ADSL

A 35 euro al mese, attivazione inclusa, c’è TIM Connect ADSL con download da 20 Mega, riservata a chi non può accedere alla fibra ottica perché dove vive non è ancora arrivata questa tecnologia (né FTTH né FTTC). Come in TIM Connect Fibra, ci sono le chiamate illimitate e l’accesso a TIMvision.

Che cosa include TIM Sky

Per chi desidera avere anche un’ampia scelta di contenuti video insieme alla fibra ottica c’è TIM Sky, frutto della collaborazione tra l’operatore e il colosso della tv satellitare. Sia per TIM Connect Fibra che per TIM Connect ADSL, integrare la propria offerta con Sky significa dover spendere 35 euro al mese più attivazione inclusa, oltre a 14,90 euro al mese fino al 15 marzo 2020 invece di 33,40 euro al mese.

A questo prezzo, oltre alla fibra o all’ADSL e alle chiamate illimitate, si ha diritto a Sky TV, Sky Famiglia, Sky HD, Sky Box Sets, Sky Go Plus per un anno, My Sky e Sky On Demand. Con TIM Connect (versione XDSL) invece il costo è di 30 euro al mese, con attivazione inclusa, più di 14,90 euro al mese per i pacchetti Sky fino al 15 marzo 2020.

In ossequio alle recenti decisioni dell’AGCOM inoltre TIM non impone più l’acquisto del suo modem ai clienti. Per chi lo volesse è comunque possibile richiedere TIM Hub, a 5 euro al mese per 48 mesi. Allo stesso prezzo, ma con in più 49 euro di costo iniziale, c’è anche il modem premiato come migliore d’Europa nel 2018, il Fritz!BOX 7590, top di gamma del mercato, con funzioni wireless avanzate.

Per chi sceglie un modem TIM c’è lo sconto di 50 euro su TIM Expert, il servizio opzionale che invia direttamente a domicilio un consulente per la verifica e l’ottimizzazione del Wi-Fi, nonché per l’abilitazione delle prese telefoniche e la configurazione e connessione dei dispositivi. Si pagano infatti 49 euro invece dei 99 euro necessari se non si acquista uno di questi modem.