Tom's Hardware Italia
Telco

Vodafone offre 6,3 miliardi di euro per acquistare Fastweb

Reuters sostiene che Vodafone abbia offerto 6,3 miliardi di euro per riprendere Fastweb da Swisscom. L'esito della trattativa non è scontato, oggi più che mai l'affare sembra possibile.

Vodafone pare aver offerto 6,3 miliardi di euro per acquistare Fastweb dall'operatore Swisscom. Stamani Reuters dà per certa la trattativa con UBS nelle vesti di consulente facilitatore. Sarebbe un bel colpo per gli svizzeri soprattutto considerando il fatto che nel 2007 l'acquisizione dalla stessa Fastweb richiese 4,2 miliardi di euro.

Oggi la telco milanese, punto di riferimento per i servizi fibra consumer, vale tra i 4 e 5 miliardi di euro – in relazione all'EBITDA 2013 di 510 milioni di euro e il moltiplicatore di settore compreso tra 8 e 10. Oggi ha circa 2 milioni di clienti in Italia ma entro il 2016 saranno molti di più considerato l'obiettivo di raggiungere il 27% della popolazione e 7,5 milioni di appartamenti.

Swisscom venderà?

In ogni caso non bisogna dare per scontata l'operazione perché in questi anni Vodafone ha avviato più volte trattative di questo genere senza poi concretizzare.

Negli ultimi tempi però nel settore si respira un'altra aria: Telecom Italia appare più dinamica e intraprendente – su pensi alla trattativa per Metroweb. È probabile che Vodafone sulla spinta di Project Spring (7 miliardi di sterline di investimento in 2 anni su fisso e mobile) voglia accedere la sfida e diventare un valido antagonista sul residenziale. A conferma vi sono senza dubbio i futuri cantieri in 50 città e i servizi a 300 Mbps su Milano. Per altro bisogna ricordare che la rete in fibra è chiave anche per i servizi 4G.

"Non vedo le condizioni. Perché ci siano le condizioni deve esserci chi compra ma anche chi vende", disse l'AD di Vodafone Italia Aldo Bisio la settimana scorsa. Che sia cambiato qualcosa in pochi giorni?