Tecnologia

Vodafone Porsche Car Connect, per gestire la propria Porsche anche da remoto

Porsche Car Connect è una soluzione realizzata da Vodafone Automotive in collaborazione con Porsche e in mostra allo Smart Mobility World 2015. Grazie a questa suite sarà possibile utilizzare una serie completa di servizi utili, alcuni dei quali accessibili via app direttamente dal proprio smartphone per comandare a distanza determinate funzioni della propria auto.

Ricezione di notifiche, visualizzazione delle statistiche di viaggio, delle informazioni sullo stato del veicolo e della posizione della vettura sempre e ovunque si trovi, sono, infatti, solo alcune delle funzionalità offerte dall'app, disponibile gratuitamente su Apple iTunes e Google Play Store.

1 UK PCChome iPhone PNG

Tramite i "Remote Services" sarà possibile trasformare lo smartphone in un telecomando per tenere la propria Porsche sempre sotto controllo, anche da remoto, e comandare a distanza determinate funzioni della vettura come, ad esempio, la regolazione della climatizzazione. Si potrà accedere alle statistiche del viaggio, verificare lo stato dell'auto e controllare se il tettuccio sia rimasto aperto o se il vano bagagli sia bloccato. Si può monitorare la pressione degli pneumatici e tutta una serie di aspetti legati alla manutenzione della vettura, anche quelle in versione E-Hybrid.

In più, Porsche Car Connect, grazie alle funzionalità dei "Safety Services", si occupa anche della sicurezza del veicolo e del guidatore. In caso di incidente, per esempio, l'unità telematica di bordo attiverà un avviso automatico che trasmette informazioni sulla posizione e sullo stato del proprio veicolo. La centrale operativa avvierà quindi immediatamente la procedura di emergenza e, se necessario, contatterà i servizi di soccorso autorizzati.

5 UK FindMyCar iPhone PNG

Le funzionalità dei "Security Services"  permetteranno infine di proteggere la propria Porsche con Porsche Vehicle Tracking System (PVTS), una funzione separata di rilevamento dei furti. In risposta a eventi predefiniti come un movimento non autorizzato del veicolo, l'unità telematica di bordo trasmetterà una notifica push e un messaggio di testo, inviando un allarme a una centrale attiva 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Nel caso in cui il furto sia confermato, la centrale localizzerà la Porsche, collaborando con le autorità locali per il recupero.

Porsche Car Connect è disponibile al momento su Panamera, Cayenne, Macan e 918 e sarà disponibile a partire dal 1° dicembre anche sulla nuova 911 e dall'inizio del 2016 anche sulle nuove Cayman e Boxster, andando così a completare l'offerta su tutta la gamma dei veicoli Porsche.