Telco

Wind All Inclusive Maxi rincara e scatta la denuncia ADUC

Sotto il cappello di Wind All Inclusive Maxi, a partire dal 29 aprile, molte offerte Wind saranno oggetto di modifiche contrattuali, ma secondo l'associazione dei consumatori ADUC si tratterebbe ancora una volta di "servizi opzionali a pagamento". Insomma, parrebbe replicarsi una pratica commerciale scorretta analoga a quanto già visto con Vodafone Exclusive e Tim Prime. Da ricordare che Vodafone è stata sanzionata, mentre TIM ha preferito sospendere le modifiche.

wind maxi
La modifica contrattuale

L'associazione sostiene che numerosi clienti Wind abbiano iniziato a ricevere SMS che indicano per l'offerta un aumento tariffario di 1,50 euro ogni 4 settimane per 1 GB extra di traffico dati. "Ma a ben vedere non si comprende nemmeno se sia usufruibile solo da chi già utilizza la connessioni in 4G oppure da tutti", sottolinea ADUC.

La novità "Maxi" riguarderà ALL Inclusive Fresh (costerà 7,55 euro), All Inclusive Limited Edition (10,50 euro), All Inclusive Speciale (9,50 euro), All Inclusive Wind Unlimited New (11,50 euro) e All Inclusive Young Edition (11,50 euro).

"Dal primo rinnovo successivo al 29/04 la sua All Inclusive diventa MAXI: avrà 1 Giga extra alla velocità del 4G (ove disponibile) a solo 1,5€ in più ogni 4 sett. (50% di sconto). Può rinunciare al Giga extra inviando MAXI NO al 4033 entro 30gg. Può esercitare il diritto di recesso o cambiare operatore senza penali entro 30gg", si legge sull'SMS.

wind

ADUC è convinta che il servizio opzionale a pagamento sarà illegittimamente attivato secondo il meccanismo dell'opt-out, "vale a dire che verrà attivato automaticamente senza alcuna richiesta da parte del cliente che dovrà invece attivarsi per recedere".

Un'ulteriore criticità di questa operazione si deve al fatto che sembrerebbe non esservi stata alcuna comunicazione sui media. "Esiste sì una pagina informativa, ma è ben nascosta, raggiungibile solo conoscendone l'URL, quindi non è accessibile al cliente medio", dice l'ADUC.

In effetti in homepage del sito non ci sono riferimenti e neanche nell'area offerta ricaricabili si vedono novità. Bisogna andare in "Assistenza", poi cliccare su "Wind Informa", far scorrere l'intera pagina e al fondo ecco "Info Modifiche Contrattuali" e la citazione della modifica di ALL Inclusive Maxi.

"Abbiamo allora denunciato la pratica commerciale scorretta all'Agcom e all'AGCM affinché aprano un procedimento anche contro Wind, chiedendo – soprattutto – di emanare un provvedimento cautelare di sospensione immediata di questa pratica commerciale scorretta".

Il consiglio di ADUC è di disattivare il servizio, inviar, via PEC (windtelecomunicazionispa@infocert.it) o a mezzo raccomandata AR una lettera di diffida e infine rivolgersi all'Antitrust e all'associazione.