Tom's Hardware Italia
Auto

Audi: nuova tecnologia per l’onda verde

A luglio arriverà in Europa, sulle strade di Ingolstadt, che ospita la sede della casa automobilistica Audi, il sistema Audi traffic light information, già presente da 2016 in alcune città americane su 5.000 incroci circa e che probabilmente verrà adottato anche in altri luoghi nel corso del 2020. La nuova funzione denominata GLOSA, Green Light […]

A luglio arriverà in Europa, sulle strade di Ingolstadt, che ospita la sede della casa automobilistica Audi, il sistema Audi traffic light information, già presente da 2016 in alcune città americane su 5.000 incroci circa e che probabilmente verrà adottato anche in altri luoghi nel corso del 2020.

La nuova funzione denominata GLOSA, Green Light Optimized Speed Advisory, permetterà alla vettura di ricevere direttamente informazioni dai semafori per poi fornire al guidatore notifiche utili a migliorare lo scorrimento del traffico. Il display, mostrerà di seguito la velocità consigliata per far si che si  rimanga nella cosiddetta “onda verde”.

Nel caso in cui il semaforo fosse rosso, si azionerà invece il Time to Green, verrà cioè mostrato un conto alla rovescia utile per la ripartenza. Già a partire da 250 metri di distanza, la trasmissione dei dati permette all’automobile di conoscere lo stato in cui si trova il semaforo.

Per questi dispositivi sarà necessaria l’esistenza del pacchetto Audi Connect Navigation e Infotainment a bordo, e anche la telecamera facoltativa del Traffic sign recognition.

Questa nuova tecnologia verrà installata sulle Audi A4, A6, A7, A8, Q3, Q8 ed e-tron a partire dalla prossima metà di luglio, in cui le auto saranno riconosciute con il nome di Model Year 2020.